Ultime Notizie

NON SI FARA’ IL PASSAGGIO PIAZZA-FRONTE MARE

22 novembre 2014 0 Commenti - Articolo letto 231 volte.

di Andrea G. Laterza

L'arco Vaaz da cui si potrebbe accedere al lungomare

L’arco Vaaz da cui si potrebbe accedere al lungomare

Il passaggio tra Piazza XX Settembre e il nuovo Fronte mare, attraverso l’arco Vaaz, non si farà. Infatti, nel progetto di sistemazione di Piazza XX Settembre – riapprovato, con formula definitiva e con un nuovo quadro economico, dalla Giunta Comunale con delibera n. 150 del 19 novembre 2014 -, non è prevista alcuna opera di congiunzione.

Dell’apertura di tale importante e strategico passaggio si parla a Mola fin dai primi Anni Settanta del Novecento, quando gli arch. Morelli e Pastore predisposero un Piano di isolamento del Castello, che fu poi ripreso e inglobato nel Piano Regolatore Generale del 1985, tuttora in vigore.

Anche l’arch. Bohigas abbozzò tale passaggio nelle tavole generali del suo progetto, ma la Giunta Berlen si limitò a realizzare soltanto una parte di quella previsione, con il “cul de sac” situato sul lungomare lungo le mura del Castello.

Continua a leggere…

TORNA ALLA RIBALTA IL PROBLEMA SICUREZZA

21 novembre 2014 2 Commenti - Articolo letto 264 volte.

di Francesca Mola

Francesca Mola

Francesca Mola

La lettera anonima che nei giorni scorsi è stata inviata oltre che alla mia persona anche a numerosi rappresentanti istituzionali e alle forze di polizia rappresenta un grido di aiuto che viene da chi, cittadino di un paese democratico, sente venir meno proprio la propria sicurezza, mentre la prepotenza, la violenza, la prevaricazione si fanno sempre più spazio invadendo la sfera pubblica e privata dei cittadini.

Certamente è discutibile il modo con il quale è stata portata all’attenzione dell’opinione pubblica, politica e istituzionale; ma è altrettanto vero che la questione sicurezza nel nostro paese ha raggiunto livelli non più tollerabili.

Continua a leggere…

IL SITO DEL COMUNE E’ IN TILT DA GIORNI

21 novembre 2014 4 Commenti - Articolo letto 288 volte.

imagesRedazionale

Da alcuni giorni il sito web del Comune è andato in tilt e non è possibile accedervi.

Cliccando “Comune di Mola” non compare neppure nella pagina di Google.

Per i tanti lettori che ci hanno telefonato o scritto per segnalare l’inconveniente, al momento l’unica notizia certa è che i tecnici del server sono al lavoro per ripristinare la visibilità del sito.

Continua a leggere…

RIAPRE IL SERVIZIO DELLO SCREENING SENOLOGICO

21 novembre 2014 0 Commenti - Articolo letto 121 volte.

di Vittorio Farella*

senologicoQualcosa comincia a muoversi dopo l’incontro del 20 ottobre scorso della nostra Associazione con l’Assessore regionale alla salute, dott. Pentassuglia.

Dal 1° dicembre riaprirà il servizio di screening senologico presso la RSA di Mola, interrotto inaspettatamente lo scorso luglio e che tanti disagi ha creato all’utenza del territorio del nostro Distretto Sanitario. Pazienti già programmate per visite e controlli furono rinviate a data da destinarsi, creando così un accumulo di mesi che ora si traduce in sovraffollamenti e ritardi non più colmabili.

Continua a leggere…

DIPERNA: LAVORI IN CORSO…

20 novembre 2014 3 Commenti - Articolo letto 426 volte.

Redazionale

tanziSono iniziati ieri i lavori di manutenzione straordinaria e messa in sicurezza del plesso della scuola secondaria di I° grado “Luigi Tanzi” di via del Frascinaro.

L’intervento, totalmente finanziato con i fondi messi a disposizione dal Ministero dell’Istruzione con il Piano Straordinario dell’Edilizia Scolastica e che vede il Comune di Mola di Bari tra i pochi a beneficiarne nella Regione Puglia, prevedono il rifacimento dello stato impermeabilizzante a quota lastrico solare,la completa sostituzione della recinzione metallica (con cordolo di sostegno in cemento armato), dei cancelli di ingresso e di tutti gli infissi esterni. Il termine dei lavori è previsto per la fine del corrente anno.

Continua a leggere…

MARTUCCI: RISCHIO PRESCRIZIONE, COME PER L’ETERNIT

20 novembre 2014 5 Commenti - Articolo letto 238 volte.

di Andrea G. Laterza

Discarica Martucci 1La notizia ha raggiunto rapidamente l’Italia intera: la Cassazione ha mandato assolto il padrone svizzero della Eternit per prescrizione della sentenza di appello.

Una sentenza che aveva comminato una pena di 18 anni per il reato di disastro ambientale doloso e omissione dolosa di cautele antinfortunistiche negli stabilimenti italiani del gruppo dove si lavorava amianto, materiale altamente cancerogeno.

Alla Eternit spa è attribuita, a partire dagli anni Cinquanta, la morte di quasi 3.000 persone, tra operai e abitanti delle zone vicine a quattro stabilimenti italiani.

Continua a leggere…

CALCIO A 5: SFIDA AL SAMMICHELE

20 novembre 2014 0 Commenti - Articolo letto 63 volte.

di Donatello Biancofiore

pre s.michele 19.11E’ tempo di sfide importanti, di quelle che attendi con ansia, che ti fanno dormire poco la notte, è tempo di sfide che valgono non tutto, ma tanto, che sono il termometro del tuo carattere e della tua forza, non tecnica, quella la si conosce, una forza ben più importante, quella mentale.

E’ tempo di tirare fuori gli artigli di aguzzare lo sguardo, di elevare l’asticella, di tirare fuori dai posti più nascosti che abbiamo tutti gli spiccioli di energie accatastati, è tempo di dare di più del massimo che pensiamo di poter dare.

Continua a leggere…

GEOFARMA – DIDONNA: “PRONTI AL BIS”

20 novembre 2014 0 Commenti - Articolo letto 64 volte.

di Donatello Biancofiore

didonnaLa partita con Taranto ci ha riconsegnato una Geofarma vogliosa di giocare a basket, di far bene, di sudare e remare unita verso il traguardo dei due punti.

Ci ha regalato un Pala Pinto encomiabaile nel prendere per mano i ragazzi nei momenti più delicati e trascinarli con la propria energia fino alla sirena. Quella con gli ionici si presentava come gara cruciale per diversi motivi: primo tra tutti quello di dimostrare a se stessi di valere dopo il passaggio a vuoto di Bisceglie, di essere in grado di dare risposte concrete durante i match soprattuto dopo aver subito parziali dagli avversari e in ultimo, ma non di minor valore, per dare una scossa alla classifica, che se non mossa nei momenti propizi con l’avventarsi della sfiducia rishia di diventare complicata da sbloccare.

Continua a leggere…

ENTRO IL 30 LE DOMANDE PER SCRUTATORI

20 novembre 2014 0 Commenti - Articolo letto 125 volte.

Redazionale

scrutatoriScadono il 30 novembre 2014 i termini per la presentazione delle domande per l’iscrizione nell’Albo degli Scrutatori.

Per la domanda può essere utilizzato l’apposito modulo, reperibile presso l’Ufficio Elettorale Comunale ovvero sul sito internet del Comune di Mola di Bari al seguente indirizzo: http://vvww.comune.moladibari.ba.it (sezione servizi – modulistica – Servizi Demografici).

Coloro che hanno già presentato la domanda negli anni passati non devono inoltrarla nuovamente.

Continua a leggere…

AGIMUS: DOMENICA “GRANDI INTERPRETI” IN TEATRO

20 novembre 2014 0 Commenti - Articolo letto 67 volte.

Redazionale

carle sofiaDomenica 23 novembre 2014 alle ore 19.00 presso il Teatro Comunale “van Westerhout” di Mola di Bari, il duo pianistico Carles Lama & Sofia Cabruja aprirà l’ultima parte dell’ AgimusFestival_2014 (XX/D closing).

Il programma,  dal titolo “Serenata spagnola”,  comprende musiche di Moszkowsky, Basomba, Albeniz, De Falla.

Anticiperà il Concerto, per  il ciclo “OpenConcert” dedicato ai migliori studenti segnalati dal Conservatorio di Musica “Nino Rota” di Monopoli, l’esibizione del pianista molese Vincenzo Furio (musiche di Rachmaninov, Liszt).

Continua a leggere…

UN MOLESE IMPLICATO NEL CASO CESTE

19 novembre 2014 0 Commenti - Articolo letto 375 volte.

Redazionale

cesteelena-680x365Un impresario edile savonese 38enne, originario di Mola di Bari, è stato denunciato dai carabinieri di Asti per ‘false dichiarazioni rese al pm‘ e ‘falsificazione del contenuto di comunicazioni informatiche” nell’ambito del caso Ceste.

L’uomo, lo scorso 9 novembre, aveva contattato telefonicamente la centrale operativa del comando provinciale dei carabinieri di Asti riferendo di avere informazioni importanti sul caso e proponendosi quale super testimone, poiché aveva detto di possedere notizie, alcune inedite ed eclatanti, acquisite in passato nel corso di contatti intrattenuti su una chat line con la signora di Costigliole d’Asti scomparsa da casa lo scorso gennaio e ritrovata cadavere alcune settimane fa.

Continua a leggere…

DOMENICA DONIAMO IL SANGUE

19 novembre 2014 1 Commento - Articolo letto 143 volte.

Comunicato stampa

sangueL’A.V.I.S.  di  Mola di Bari, in collaborazione con la Banca del Sangue del Policlinico di Bari ha organizzato per Domenica 23 Novembre 2014, la ” GIORNATA DI DONAZIONE DEL SANGUE” che si terrà presso la sede R.S.A. di via Rutigliano. dalle ore 08.00 alle ore 12.00. Tutti i cittadini sono invitati, contribuendo ancora una volta a non far mancare il prezioso liquido “rosso” necessario a tanti malati per affrontare e curarsi da diverse malattie. (Si ricorda che e’ consentita una leggera colazione: the, caffè, frutta, succo di frutta, spremuta di frutta, fette biscottate).

Continua a leggere…

QUIRINO: RIVENDICO LA MIA AUTONOMIA

19 novembre 2014 1 Commento - Articolo letto 408 volte.

Quirino - fotoRiceviamo e pubblichiamo quanto ci scrive il consigliere Giuseppe Quirino:

In primis, in qualità di Consigliere Comunale, rivendico autonomia ed assenza di vincoli di mandato, senza i quali non potrei cercare di svolgere al meglio il mio incarico nell’interesse esclusivo dei cittadini.

Ricordo al sig. Caragiulo che la segreteria cittadina di IO SUD, che egli rivendica, non gli è mai appartenuta visto che non si è mai arrivati ad un congresso cittadino che eleggesse gli organi di partito.

L’unico incarico che può rivendicare risale all’ormai lontano 2010 quando in occasione delle elezioni amministrative ebbe il compito di curare la presentazione della lista dell’allora nascente movimento.

Continua a leggere…