Ultime Notizie

IL SINDACO REVOCA LE DIMISSIONI E AZZERA LA GIUNTA

20 febbraio 2017 4 Commenti - Articolo letto 2.387 volte.

di Andrea G. Laterza

E’ appena finita la riunione della coalizione fedele al Sindaco Giangrazio Di Rutigliano.

Domani mattina, martedì 21, il Sindaco revocherà le dimissioni in “zona cesarini”: questa è la decisione scaturita dall’incontro di stasera.

Inoltre, il Sindaco ha annunciato l’azzeramento totale della Giunta da compiersi nei prossimi giorni al fine di una completa ripartenza della sua azione politico-amministrativa.

Il Sindaco ha deciso di sfidare la sorte fidando sulla spaccatura nel fronte dei 4 consiglieri indipendenti.

Continua a leggere…

F. BATTISTA SMENTISCE OGNI INTESA CON BENE COMUNE

20 febbraio 2017 1 Commento - Articolo letto 647 volte.

Franco Battista: esclude ogni rientro in maggioranza

di Andrea G. Laterza

In queste ultime ore frenetiche prima dello scadere del termine concesso dalla legge al Sindaco per l’eventuale revoca delle dimissioni, le voci si susseguono e si rincorrono.

L’ultimo comunicato delle forze politiche rimaste fedeli al Sindaco sta dando adito a numerose interpretazioni.

In particolare, l’inciso del comunicato che recita: “anche a seguito delle risultanze emerse dagli incontri tra la delegazione della coalizione di maggioranza e il portavoce dei quattro consiglieri indipendenti, Le chiedono di revocare le dimissioni per le seguenti motivazioni…” è stato letto dagli addetti ai lavori come la prova di un accordo politico sottobanco.

Continua a leggere…

GEOFARMA CORAGGIOSA, CERIGNOLA INARRESTABILE

20 febbraio 2017 0 Commenti - Articolo letto 110 volte.

di Donatello Biancofiore

Si arrende solo nel finale la Geofarma, Cerignola porta a 23 la striscia di vittorie consecutive e ipoteca il primo posto che varrà gli spareggi interregionali, ma al roster molese vanno gli applausi per aver tenuto il risultato in bilico fino agli ultimi possessi della gara, bloccando a 73 punti una squadra che vanta una media realizzativa di oltre 90 per incontro.

Gara attenta, coraggiosa, ordinata e volitiva quella dei ragazzi di coach Alba che è un ben sperare per gli ultimi quattro impegni restanti a cominciare dalla prossima complicata di Ceglie al cospetto della quarta forza del torneo.

Continua a leggere…

ECCO L’APPELLO DISPERATO CHE CHIEDE LA REVOCA

20 febbraio 2017 8 Commenti - Articolo letto 1.173 volte.

Con l’ultimo appello finale, quel che resta di “Bene comune” chiede al Sindaco la revoca delle dimissioni

Stasera, lunedì 20 febbraio, alle 19:00 il Sindaco incontrerà i rappresentanti delle forze politiche di “Bene comune” a lui rimaste fedeli.

Ecco il documento che sarà oggetto dell’incontro e che è già stato consegnato al Sindaco per la riflessione, al fine della revoca delle sue dimissioni:

I sottoscritti Antonio Bonamassa, Pietro Sportelli,   Felice Lattanzi, Pietro Chiarelli, Filippo Affatati e Giovanni Battista Alberotanza in nome e per conto rispettivamente del Partito Democratico, di Progetto Mola, di Avanti per Mola, di Condividiamola, de l’Altra Mola e della Lista Giangrazio Di Rutigliano Sindaco, anche a seguito delle risultanze emerse dagli incontri tra la delegazione della coalizione di maggioranza e il portavoce dei quattro consiglieri indipendenti, Le chiedono di revocare le dimissioni per le seguenti motivazioni:

Continua a leggere…

SUOLO CINEMA CASTELLO: STAMATTINA L’UDIENZA

20 febbraio 2017 0 Commenti - Articolo letto 563 volte.

di Andrea G. Laterza

da sinistra: dott. Filippo Lorusso, avv. Luigi Paccione, sig. Enzo Linsalata, Sindaco Giangrazio Di Rutigliano, avv. Lydia Fiandaca al termine dell’udienza

Questa mattina si è tenuta presso il Tribunale di Bari, nell’aula A del 5° piano, davanti al Giudice Dott. Bianchi, l’udienza prevista per dirimere il contenzioso sorto tra il Comune di Mola e il sig. Roberto Patano, in merito al titolo di proprietà del suolo sul quale sorgeva il cinema Castello.

Insieme al collegio di difesa del Comune di Mola, rappresentato dall’avv. Luigi Paccione, erano presenti il Sindaco di Mola Giangrazio Di Rutigliano, il vice-sindaco Francesca Mola e il funzionario comunale dott. Filippo Lorusso.

Altresì presente il sig. Enzo Linsalata che segue da tempo la vicenda, fin dal suo instaurarsi, con un ruolo attivo e propositivo.

“Città Nostra” è stato l’unico organo d’informazione presente all’udienza, confermando la costanza e l’impegno sul tema verso l’opinione pubblica.

Continua a leggere…

“INSIEME” PER UNA FAMIGLIA DI AMATRICE

20 febbraio 2017 0 Commenti - Articolo letto 173 volte.

Redazionale

Come tutti sanno, il Centro-Italia ha dovuto subire nel giro di pochi mesi un terribile terremoto ed una nevicata senza precedenti, tanto da rendere ardui e difficoltosi l’intervento e l’opera dei soccorritori.

Le regioni colpite sono in ginocchio a causa del concatenarsi di una serie di criticità legate al terremoto, alla neve e all’esondazione dei fiumi: si contano tanti morti e feriti e tutto il territorio sembra che abbia subito un bombardamento.

Continua a leggere…

DIMISSIONI SINDACO: ALL’ULTIMA SPIAGGIA

20 febbraio 2017 0 Commenti - Articolo letto 1.242 volte.

di Nicola Rotondi

Nelle ultime ore che precedono lo scadere dei fatidici venti giorni, la coalizione “Bene Comune per Mola” tenta il tutto per tutto per convincere il sindaco Giangrazio Di Rutigliano a ritirare le dimissioni.

A seguito del recente incontro segnato da un nulla di fatto tra il gruppo degli indipendenti e la mini-delegazione costituita dai pontieri Alberotanza e Tricase, le forze politiche lealiste, riunitesi ieri pomeriggio, si apprestano a consegnare a Di Rutigliano un documento in cui chiedono al primo cittadino di revocare la rassegnazione del mandato e di rilanciare l’azione politico-amministrativa secondo un preciso orizzonte temporale: la fine di marzo, termine entro cui occorre approvare il bilancio di previsione.

Continua a leggere…

A DIECI ANNI DAL RITORNO DI NICCOLÒ

19 febbraio 2017 0 Commenti - Articolo letto 471 volte.

di Leonardo Campanile – N.Y.

Oggi è un anniversario importante per noi molesi. Il 19 Febbraio del 2007 alle ore 8:00 di sera le spoglie di Niccolò van Westerhout entravano nel Teatro Comunale di Mola Di Bari, mentre le note, da lui stesso composte “Ronde D’Amour” s’innalzavano verso il cielo.

La strada antistante ed il Teatro, a lui dedicati, erano strapieni di gente, per lo più incuriositi dall’evento ‘storico’ per la nostra cittadina. Un evento voluto da un manipolo di simpatizzanti del Maestro, che dovettero superare mille difficoltà affinchè questo accadesse.

Continua a leggere…

JUST AUTORITARIA: 7-1 AL GIOVINAZZO

19 febbraio 2017 0 Commenti - Articolo letto 152 volte.

di Donatello Biancofiore

Torna subito ai tre punti la Just dopo lo stop di Adelfia e lo fa con una prova convincente, Giovinazzo mai realmente pericoloso se si escludono i minuti appena successivi alla rete del 2-1 momentaneo.

La classifica non cambia, anzi non cambia per la vetta dove l’Adelfia esce vincente dalla difficile trasferta di Altamura sponda Pellegrino e resta salda al comando, ma si accorcia il divario dalla Alta Futsal fermata in casa dall’Azetium Rutigliano e ora in vantaggio di 6 punti ma con lo scontro diretto da recuperare martedì sera al Pala Pinto.

Continua a leggere…

DIMISSIONI: IL SINDACO HA POCHI GIORNI PER RIPENSARCI

18 febbraio 2017 5 Commenti - Articolo letto 1.229 volte.

Il Sindaco Giangrazio Di Rutigliano: può ritirare le dimissioni entro e non oltre il 21 febbraio.

di Andrea G. Laterza

Mancano ormai solo quattro giorni.

Se Giangrazio Di Rutigliano non revocherà le dimissioni, presentate il 1° febbraio, non sarà più Sindaco di Mola dalla mattina di mercoledì 22 febbraio.

Tuttavia, i motivi per un ritiro delle dimissioni sono pressoché inesistenti: la risposta dei 4 consiglieri indipendenti non lascia alcun adito a dubbi e interpretazioni: non torneranno più nella coalizione “Bene comune”.

E, quindi, la fondamentale motivazione per una revoca non c’è più: il ricompattamento non c’è stato e non ci sarà.

Continua a leggere…

CITTA’ NOSTRA CON IL LICEO MAJORANA PER L’ALTERNANZA

17 febbraio 2017 0 Commenti - Articolo letto 1.271 volte.
Redazionale

Gli studenti della 3^D del Liceo Majorana con la prof. Dellegrazie, Nicola Lucarelli e Andrea Laterza

“Città Nostra”, aderendo all’invito della Dirigente scolastica prof.ssa Caterina Silvestre, sta conducendo con gli studenti delle classi 3^C e 3^ D del Liceo Scientifico “Majorana” di Mola un’esperienza di alternanza scuola – lavoro, con l’ausilio delle prof.sse Mariella Dellegrazie, Antonella Paldera e Laura Redavid.

Obiettivo principale del progetto è quello di avvicinare i giovani alla teoria e alla pratica del giornalismo, con particolare attenzione ai temi locali.

Continua a leggere…

LUNEDI 20, UDIENZA PER IL SUOLO EX CINEMA CASTELLO

16 febbraio 2017 0 Commenti - Articolo letto 575 volte.

di Andrea G. Laterza

In primo piano, sotto le mura del Castello, l’area di sedime dopo la demolizione del cinema in una foto del 22 luglio 1997

Lunedì 20 febbraio è prevista una nuova udienza della causa giudiziaria che vede in contenzioso il Comune di Mola e l’ex proprietario del suolo, Roberto Patano, sul quale sorgeva il cinema Castello.

Il Comune di Mola rivendica la demanialità dell’area a fronte della richiesta di Roberto Patano del rientro nel pieno possesso del suolo, con un cospicuo risarcimento danni che potrebbe dissestare le già esangui casse comunali.

La vicenda è molto lunga e complessa: i lettori possono trovare ogni particolare nel “Dossier Castello” pubblicato da “Città Nostra” in quattro parti, nei numeri Marzo-Aprile-Maggio-Giugno 2015. Si tratta di un documento unico, che contiene ogni aspetto relativo ai suoli che circondano il Castello Angioino, dai tempi della feudalità ad oggi, elaborato con documenti storici anche inediti.

Ricordiamo come e perché è nato il contenzioso.

Continua a leggere…

GEOFARMA FA VISITA ALLA CAPOLISTA

16 febbraio 2017 0 Commenti - Articolo letto 155 volte.

di Donatello Biancofiore

Luca De Bellis

Geofarma nella tana dell’invincibile Udas Cerignola. De Bellis:”Dobbiamo crescere mentalmente”

Settimana importante per la Geofarma: l’ennesimo stop sul filo di lana con Foggia ha reso la classifica della squadra del Presidente Losito davvero ingarbugliata.

Le ultime cinque partite saranno decisive per determinare a quale griglia saremo abbinati, se quella dei play off, quella dei play out o al limbo del decimo o undicesimo posto che non darà diritto ad alcuna post season. Sarà un percorso molto travagliato, quattro trasferte dure, o sulla carta insormontabili, Cerignola, Ceglie, Manfredonia e Monopoli e una sola gara al Pala Pinto quella del 5 Marzo con il Francavilla dell’ex Calò.

Continua a leggere…