Comunicato stampa

Il Comune di Mola di Bari ha ottenuto un finanziamento dall’Agenzia esecutiva per l’istruzione, gli audiovisivi e la cultura (EACEA) dell’Unione Europea per un progetto di gemellaggio tra le città attraverso il programma comunitario “Europa per i Cittadini”, Azione 1 – Cittadini attivi per l’Europa, Misura 1 – Gemellaggio tra città, Misura 1.1. Incontri fra cittadini nell’ambito del gemellaggio fra città.

 

Il progetto denominato “Europe for Young” presentato dal Comune di Mola di Bari assieme alla Municipalità spagnola di Pedrajas de San Esteban (Regione Castilla y Leon) prevede varie iniziative di tipo culturale ed istituzionale che si terranno durante la seconda settimana di Luglio2012 a Mola di Bari, luogo in cui verrà ospitata la delegazione spagnola composta da 50 persone tra amministratori e giovani. Durante la settimana verrà inoltre siglato il Patto di Gemellaggio tra i due Comuni, atto iniziale di un percorso che porterà le due realtà locali a gemellarsi ufficialmente.

Il rapporto tra i due comuni risale già a qualche anno fa a seguito di numerose esperienze maturate in ambito comunitario (Programma Gioventù In Azione) promosse dall’Espacio Joven de Pedrajas de San Esteban e dall’Associazione di promozione Sociale Sportello ELP di Mola di Bari, realtà che collaboreranno al progetto e che hanno consentito a numerosi giovani molesi di vivere esperienze di scambio culturale all’estero, negli ultimi tre anni.

“Il progetto “Europe for Young” predisposto dall’Ufficio Politiche Comunitarie del Comune di Mola di Bari riesce a coniugare due capisaldi della nostra azione amministrativa: i giovani e la promozione del nostro territorio – afferma l’Assessore alle Politiche Comunitarie del Comune di Mola di Bari Avv. Vito Carbonara. “La settimana che gli amici di Pedrajas trascorreranno nella nostra città sarà infatti incentrata sulla conoscenza reciproca, sulla scoperta del nostro territorio, dei nostri costumi e delle nostre tradizioni il tutto realizzato con attività ed iniziative che avranno come protagonisti i giovani dei due comuni.”

Nella stesura di questo progetto abbiamo deciso di coniugare momenti istituzionali tra gli amministratori dei due comuni e momenti culturali aperti all’intera cittadinanza: non è un caso se la visita della delegazione spagnola coinciderà con la settimana del Palio dei Capatosta, manifestazione che lo scorso anno è riuscita a catalizzare l’attenzione di tutta la nostra città – dichiara il Sindaco di Mola di Bari – dott. Stefano Diperna. “Accoglieremo i nostri amici di Pedrajas a braccia aperte, com’è nostra consuetudine fare, rafforzando quel rapporto instauratosi grazie agli scambi di Gioventù in Azione e alla Settimana Europea della Democrazia Locale che hanno visto le due comunità già collaborare in ambito europeo, segno ulteriore di una maturità raggiunta nel nostro paese in ambito europeo a favore delle politiche per i giovani”.