Di Sebastiano Roca

Quello che sembrava il sogno di una notte di mezza estate si è realizzato: Pietro Zotti è del Mola.

Con il tesseramento del forte attaccante che lo scorso hanno contribuì in maniera notevole a spingere il Monopoli in Serie D, Agostino Divella ha messo su una vera e propria corazzata.

Una squadra in grado di dire la sua in un campionato di Eccellenza che il Mola affronta per la prima volta.

 

 

L’auspicio dei tifosi biancoazzurri  che Zotti per questa stagione si legasse al Mola, si oltremodo rafforzato dopo le prime sedute di allenamemto  durante le quali il talentuoso giocatore ha confermato tutto quanto di buono si sapeva. Dribbling, scatto, visone di gioco e soprattutto il saper leggere in anticipo il dipanarsi dell’azione, fanno di lui quel valore aggiunto che farebbe comodo in ogni squadra.