Articoli in:  Cronaca

AMBULANZA BLOCCATA IN VIA VENETO

19 agosto 2014 10 Commenti

di Andrea G. Laterza

L'ambulanza in Via Veneto verso il fronte mare

L’ambulanza in Via Veneto verso il fronte mare

 

Purtroppo, non c’è soltanto lo spettacolo degradante delle spiagge in questi giorni.

La sera di Ferragosto, la gente presente ha assistito a una scena incredibile in qualsiasi “paese normale”.

 

In Via Veneto, all’altezza della Chiesa Matrice, un’ambulanza (per fortuna senza pazienti a bordo, in quel momento) in cerca di uscire sul fronte mare, ha dovuto fare inversione di marcia.

(altro…)

SPIAGGE: SPETTACOLO DEGRADANTE

17 agosto 2014 17 Commenti

di Nicola  Lucarelli

10585550_10203617343747650_933043070_nAbbiamo segnalato ripetutamente su questo sito il fenomeno degradante delle tendopoli in riva al mare. Un fenomeno prettamente molese che si perde nelle nebbie del passato, quando molto più artigianalmente venivano allestite da Porto Colombo all’Acqua di Cristo, utilizzando i traini (carri agricoli).

Un fenomeno che con il passare degli anni si è ampliato a dismisura senza mai dare applicazione alle leggi (ultima in ordine di tempo l’ordinanza regionale) che regolano l’utilizzo delle spiagge.

(altro…)

TENDOPOLI: IN AZIONE LE FORZE DELL’ORDINE

14 agosto 2014 13 Commenti

di Nicola Lucarelli

10592330_10202016974179681_993437628_nDa ieri pomeriggio è in corso un’azione congiunta di Capitaneria di Porto, Carabinieri e Vigili Urbani per liberare il litorale molese dall’insediamento di tendopoli, roulotte, camper  ed auto. Sono stati già elevati numerosi verbali e contravvenzioni per il mancato rispetto della normativa regionale in materia di utilizzo delle spiagge.

Già da martedì scorso numerosi tratti di spiaggia erano stati occupati abusivamente, impedendo a chi ogni giorno le frequenta di potere accedere liberamente al mare.

(altro…)

A MOLA FERMO BIOLOGICO

11 agosto 2014 0 Commenti

Redazionale

portoFino al 21 Settembre, ossia per 42 giorni, i pescherecci resteranno nei porti a causa del fermo biologico necessario per il ripopolamento della fauna marina.

L’obbligo di fermo è valido per i porti che incidono nel tratto di costa dal Gargano alla provincia di Bari. Successivamente spetterà ai pescherecci del Salento e dello Jonio osservare il blocco delle attività in mare. Sono esenti dal fermo le piccole imbarcazioni. A Mola il mercato ittico è chiuso.

(altro…)

GRAVE INCIDENTE A S. MATERNO, UN MORTO

7 agosto 2014 0 Commenti

Redazionale

imagesT3ZG05VD

E’ finito con la sua vecchia Lancia Kappa contro un camion che proveniva in senso inverso.

Purtroppo ci ha rimesso la vita Giuseppe (più conosciuto come Peppino) Avella, pensionato di 71 anni di Mola.

Il grave incidente stradale si è verificato questo pomeriggio sulla provinciale Mola-Rutigliano, all’altezza della frazione di San Materno.

(altro…)

MOLA: STRAGE DI CANI E GATTI

3 agosto 2014 1 Commento

Comunicato stampa

CiccioAddolorata ed inorridita, la Lega del Cane sezione di Mola di Bari denuncia con forza gli orribili episodi che si stanno verificando negli ultimi tempi nel nostro Comune, legati alla morte inspiegabile ed alla sparizione improvvisa di numerosi animali, prevalentemente randagi ma anche di proprietà.

La nostra associazione, attiva da circa due anni, è impegnata in numerose attività di lotta al randagismo tra le quali c’è l’accudimento di numerosi gatti e di oltre trenta cani randagi sul territorio, alcuni dei quali vivono in branco, quasi tutti sterilizzati e dotati di microchip comunale.

(altro…)

POLPO ARROSTO AL GAS DI SCARICO

2 agosto 2014 8 Commenti

di Andrea G. Laterza

2014-08-01 21.03.51

Ieri sera, 1° agosto e primo giorno di festa, erano presenti già numerosi stand per la vendita del polpo arrosto, sulla banchina del porto.

Fin qui, nulla di strano.

Però, la cosa davvero strabiliante è l’aver constatato come si arrostisse il polpo mentre il traffico delle auto fluiva, sia pure a fatica ma liberamente a poche decine di centimetri dalle braci.

Perchè il traffico non è stato chiuso? Perchè si è consentito che si procedesse alla cottura e alla vendita di alimenti con lo scarico delle auto a due passi dagli alimenti?

(altro…)

MOLA – GIOVANE GAMBIZZATO IN UN CIRCOLO

1 agosto 2014 6 Commenti

Redazionale

Grave fatto di sangue ieri sera a Mola nella zona del “Colosseo”. Due uomini che indossavano il casco integrale sono improvvisamente comparsi all’interno di un locale che ospita il circolo “Vecchia Guardia” dei tifosi della squadra di calcio dell’”Atletico Mola”.

(altro…)

BONIFICATA L’AREA DELLE VILLE SEQUESTRATE

30 luglio 2014 2 Commenti

di Marco Sciddurlo

area delimitata 1Riguardo alle ville al mare della “zona di via La Malfa” (all’ingresso di “Mola nord”), confiscate nel 1996 e, di fatto, da allora in abbandono, la Corte di Cassazione, con la sentenza definitiva n. 17066 del 15 aprile 2013, accertava che i reati contestati agli imputati (proprietari, costruttori e direttori dei lavori) erano stati commessi (causando uno dei più corposi abusivismi edilizi del Sud Italia, essendo illegittima e nulla tutta la lottizzazione approvata nel 1992).

(altro…)

IN CANOA, SULLE STRADE DI MOLA

29 luglio 2014 3 Commenti

di Andrea G. Laterza

A Loreto_in canoaAncora una volta, la Natura presenta il conto.

 

Gli amministratori che si sono fin qui succeduti (a prescindere dal loro colore politico) non hanno fatto che assecondare un atteggiamento generale che bada troppo all’edonismo di massa (panem et circenses) e poco alla sostanza delle cose.

Credo che sia giusto richiamare alcune questioni strutturali importanti:

(altro…)

ALTRA BOMBA D’ACQUA SU MOLA, ALTRI DANNI

28 luglio 2014 7 Commenti

di Nicola Rotondi

Pavimentazione divelta in piazza

Pavimentazione divelta in piazza

Passanti e curiosi radunati di fronte al selciato divelto nel cuore della città.   E’ l’immagine più eloquente dei danni inflitti al paese dal nubifragio di questa ultima domenica di luglio, che di certo non sarà ricordato come il mese più soleggiato di quella che si suole (o soleva) chiamare la bella stagione. La pioggia dirompente non ha risparmiato la già rattoppata pavimentazione di piazza XX Settembre: decine e decine di mattonelle sradicate, tasselli di un puzzle scomposto. Accorre l’assessore Palazzo, interviene un mezzo del servizio rifiuti urbani.

(altro…)

SPIAGGE: QUANTE INADEMPIENZE!

26 luglio 2014 13 Commenti

di Marco Sciddurlo

Rifiuti ovunque a pochi metri dal mare

Rifiuti ovunque a pochi metri dal mare

 

Con ordinanza balneare del 3 aprile 2013 la Regione Puglia ha emanato nuove norme per disciplinare «l’esercizio delle attività turistiche balneari e delle strutture turistico-ricreative alle stesse finalizzate, nonché l’uso del demanio marittimo e delle zone di mare territoriale».

In questo articolo ci soffermiamo solo sulla disciplina delle “spiagge libere”, che sicuramente interessa la stragrande maggioranza dei bagnanti.

(altro…)

SAN MATERNO: LA CAPORETTO DELLA DIFFERENZIATA

25 luglio 2014 0 Commenti

di Andrea G. Laterza

s. maternoContinua la débacle della raccolta differenziata nelle frazioni di Cozze e San Materno.

 

Nessuno spiraglio è all’orizzonte: mucchi di immondizie di ogni tipo si ammucchiano velocemente senza che il servizio di appalto della Lombardi Ecologia li rimuova e, al contempo, provveda ad effettuare la raccolta porta a porta.

(altro…)