Articoli in:  Cronaca

SPIAGGE: QUANTE INADEMPIENZE!

26 luglio 2014 13 Commenti

di Marco Sciddurlo

Rifiuti ovunque a pochi metri dal mare

Rifiuti ovunque a pochi metri dal mare

 

Con ordinanza balneare del 3 aprile 2013 la Regione Puglia ha emanato nuove norme per disciplinare «l’esercizio delle attività turistiche balneari e delle strutture turistico-ricreative alle stesse finalizzate, nonché l’uso del demanio marittimo e delle zone di mare territoriale».

In questo articolo ci soffermiamo solo sulla disciplina delle “spiagge libere”, che sicuramente interessa la stragrande maggioranza dei bagnanti.

(altro…)

SAN MATERNO: LA CAPORETTO DELLA DIFFERENZIATA

25 luglio 2014 0 Commenti

di Andrea G. Laterza

s. maternoContinua la débacle della raccolta differenziata nelle frazioni di Cozze e San Materno.

 

Nessuno spiraglio è all’orizzonte: mucchi di immondizie di ogni tipo si ammucchiano velocemente senza che il servizio di appalto della Lombardi Ecologia li rimuova e, al contempo, provveda ad effettuare la raccolta porta a porta.

(altro…)

A POLIGNANO IL PORTO TURISTICO. E MOLA?

25 luglio 2014 1 Commento

di Andrea G. Laterza

PolignanoA Polignano si “vola” (è la città di “Mister Volare”…) con il porto turistico.

Dalla scorsa settimana 100 barche sono ormeggiate nel porto nuovo di zecca di Cala Ponte, che ha una capienza complessiva di 316 natanti. Ecco la notizia sul “Corriere del Mezzogiorno”.

http://corrieredelmezzogiorno.corriere.it/bari/notizie/cronaca/2014/21-luglio-2014/turista-viene-marecala-ponte-perla-dell-adriatico-223604439175.shtml

(altro…)

A S.MATERNO E COZZE RIFIUTI OVUNQUE

18 luglio 2014 4 Commenti

Riceviamo e pubblichiamo:

IMG_20140718_134634Gentile Direttore e Redazione di Città Nostra,
con la presente vorremmo segnalare il mancato ritiro dei rifiuti in Contrada S.Materno.

Era la fine di giugno quando sui cassonetti apparve la scritta “Non mi troverete più dal 1 Luglio!” e tramite alcuni organi di stampa l’Amministrazione tenne a precisare dell’imminente avvio della differenziata porta a porta anche a S.Materno. Noi residenti abbiamo provveduto a ritirare i bidoncini, ma ad oggi i cassonetti sono ancora lì e negli ultimi giorni addirittura nessuna ha ritirato i rifiuti.

(altro…)

LA POSTA CENTRALE CHIUDE PER LAVORI

18 luglio 2014 2 Commenti

Comunicato stampa

Il responsabile dell’Ufficio Postale Centrale, dott. Giovanni Battista Alberotanza,  comunica che l’ufficio postale di piazza Kennedy – via Zuccarino dal 21 al 24 luglio sarà chiuso al pubblico per trasloco. In tali giorni la sola consegna di corrispondenza e  pacchi sarà garantita presso la sede provvisoria di corso Italia, 177 (Area parcheggio prospicente il Polivalente).

(altro…)

RICERCHE PETROLIFERE AL LARGO DI MOLA

10 luglio 2014 1 Commento

di Stefano Gaudiuso*

141830511-8c6d5d15-6809-4c72-b71d-d87260f58ad6Le emergenze ambientali, come gli esami di eduardiana memoria, non finiscono mai! Questa volta il rischio viene …dal mare e, più esattamente, dalla ricerca di idrocarburi nell’Adriatico Meridionale, all’interno della zona “F”, in cui è interessata direttamente Mola, essendo la sua costa la più vicina a quella in cui la ricerca verrà effettuata.

La nuova istanza di permesso di ricerca è stata presentata dalla Global Petroleum Limited il 27 agosto 2013 al Ministero dello Sviluppo Economico (Dipartimento Energia, Direzione Generale per le Risorse Minerarie ed Energetiche) e inviata al Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare per l’avvio di procedura di impatto ambientale.

(altro…)

APM DENUNCIA L’ABUSIVISMO

10 luglio 2014 2 Commenti

Comunicato stampa

APM LogoL’Associazione Attività Produttive Molesi, da mesi  combatte l’abusivismo commerciale che si effettua sul nostro territorio da parte di fruttivendoli non autorizzati e non designati dal Comune di Mola. Tale commercio avviene tramite megafoni (non permessi) con cofani di auto sollevati, posizionamenti irregolari sul territorio e via dicendo. Ormai su Mola e’ caos completo sull’abusivismo. C’e’ chi ha un permesso a posto fisso e gira con il camion per Mola in tutti i posti che ritiene opportuno o di camion ed auto che si improvvisano frutterie, in barba ai regolamenti sulle aree pubbliche, quelle sanitarie ed all’evasione delle tasse comunali e statali. nonostante  questo accada sotto gli occhi di amministratori ed autorità competenti.

(altro…)

VIGILI DEL FUOCO ALLA MATERNA VIA FIUME

7 luglio 2014 4 Commenti

Comunicato stampa

scuola materna via fiumeQuesta volta  sono stati i Vigili del Fuoco ad effettuare un sopralluogo sulla scuola materna del prolungamento di via Fiume.

Allertati da alcuni genitori preoccupati dal carente  stato di manutenzione della scuola,  giorno 27 giugno  ultimo scorso un’unità dei Vigili del Fuoco si è presentata presso la suddetta scuola materna per verificarne lo stato di agibilità.

(altro…)

NUOVE CONSULENZE PER IMPRENDITORI

5 luglio 2014 0 Commenti

Redazionale

APM LogoGiovedi scorso presso la sede dell’Associazione in Via Battisti,142,  è avvenuta la presentazione ai soci del consulente alle risorse umane convenzionato con l’Associazione il Dott. Mario De Gennaro. Attivazione e gestione ammortizzatori sociali (Valutazione situazione aziendale,attivazione procedure di cassa integrazione ordinaria , straordinaria,in deroga e mobilità,gestione incontri sindacali,gestione rapporti con i lavoratori); Gestione Bandi Regionali (Valutazione tipologia di investimento,identificazione strumento idoneo,preparazione,presentazione e gestione pratica);Gestione Piani Formativi Finanziati attraverso fondi professionali (FONDIMPRESA)- Qualsiasi tipologia di attività formativa con partner istituzionale (IFOA), Gestione ed attivazione Tirocini Formativi, Gestione contratti apprendistato, consulenza globale su tutti gli aspetti riguardanti il lavoro.

(altro…)

DISASTRO AMBIENTALE DIMENTICATO

5 luglio 2014 4 Commenti

a_sx_discarica_a_dx_agricolturaComunicato stampa

E’ singolare che a più di due mesi di distanza dalla notizia trapelata, in sede di udienza conclusiva dell’incidente probatorio sulla vasca A di contrada Martucci, relativa alla conclusione delle indagini preliminari, con richiesta di rinvio a giudizio di 11 imputati, gli atti siano stati depositati solo nei giorni scorsi, mentre non si conosce ancora l’esito dell’incidente probatorio. Un’apparente lentezza che stride fortemente con i capi d’imputazione: disastro ambientale in primis. E dire che noi siamo anche intervenuti presso la Procura e il PM per segnalare, con una puntuale nota consegnata personalmente lo scorso maggio agli interessati presso i relativi uffici, le tante anomalie che ancora permangono e i persistenti pericoli di inquinamento della falda.

(altro…)

PUNIRE GLI “SPORCACCIONI”

5 luglio 2014 11 Commenti

di Andrea G. Laterza

Piazza Kennedy

Piazza Kennedy

In un comunicato stampa dell’Assessorato all’Ambiente del Comune di Mola, da poco diffuso, nel ringraziare i cittadini che hanno contribuito al sistema di raccolta porta a porta, allo stesso tempo si scrive: “L’Amministrazione Comunale rivolge ancora una volta un accorato appello a tutti coloro  che, al contrario,  non si sono adeguati al nuovo sistema di raccolta dei rifiuti affinché ci sia una maggiore collaborazione da parte loro.”

Purtroppo, si tratta di un’ennesima e controproducente apertura di credito “buonista” agli “sporcaccioni”, da parte dell’Assessore Michele Palazzo, che non ha finora prodotto alcun risultato.

(altro…)

FRONTE MARE: TORNANO LE VECCHIE CHIANCHE

24 giugno 2014 7 Commenti

di Andrea G. Laterza

I lavori in corso per l'area-giochi

I lavori in corso per l’area-giochi

Sono iniziati i lavori per la realizzazione della piccola area giochi prevista sul nuovo fronte mare tra il canalone di Sant’Antonio e la radice del braccio lungo di Portecchia.

Un risarcimento parziale per i bambini molesi che, con il rifacimento del lungomare, hanno perso lo storico Baby-park.

 

Le attività sono iniziate con il posizionamento, lungo il perimetro dell’area, di una parte delle chianche della vecchia pavimentazione.

(altro…)

CASTELLO: SCEMPIO INFINITO

24 giugno 2014 1 Commento

di Andrea G. Laterza

Libero accesso ai vandaliContinua lo scempio, che va avanti indisturbato da troppo tempo, nel fossato del Castello.

Un disastro che abbiamo denunciato per primi con una documentazione fotografica inequivocabile, già nel dicembre scorso.

Ma sembra che alle Autorità cittadine (Sindaco, Giunta, Consiglio Comunale, Ufficio Tecnico Comunale, Polizia Municipale) non interessi alcunché della distruzione sistematica di beni pubblici costati tanto denaro alla collettività. Eppure esistono precise responsabilità per omessa custodia e danno erariale.

(altro…)