Redazionale

Questo il comunicato pervenutoci: “Successivamente all’Assemblea dei Soci dell’Associazione “Chiudiamo la discarica Martucci” tenutasi il 5 febbraio u.s., e su mandato della stessa, si è riunito il Comitato provvisorio dei Garanti (composto da Rosa Macchia, Andrea Laterza e Mario Gaudiuso) per gestire, in maniera unitaria e condivisa, le procedure di elezione delle cariche sociali (Presidente, Consiglio Direttivo, Collegio dei Probiviri) e la successiva fissazione degli indirizzi programmatici dell’attività dell’Associazione.

E’ stato così stabilito di tenere detta Assemblea unitaria il 18 febbraio p.v. presso la Casa del Donatore Avis, via Rodari 2 a Mola, alle ore 14:00 in prima convocazione ed alle ore 18:30 in seconda convocazione”.

NOSTRO COMMENTO

Da questo comunicato sembra trasparire un tentativo concreto di ritorno all’unità di quelle che inaspettatamente erano diventate due associazioni con due diversi presidenti. Quando i problemi si affrontano e si discutono con serenità d’intenti e senza fughe in avanti, ma soprattutto nel pieno rispetto dello statuto, le soluzioni si trovano.

E’ sperabile che il cammino intrapreso con la convocazione e lo svolgimento dell’Assemblea e la prossima elezione delle cariche sociali, produca fatti concreti e consenta una riunificazione da più parti auspicata.

Per ottenere i risultati positivi che tutta Mola si attende da anni, è necessario che non solo i dirigenti, ma tutti i soci siano attivi e diligenti nell’impegno assunto. Non è più tempo di protagonismo dei singoli. Per evitare ciò necessita che tutti i soci affianchino e sostengano attivamente l’azione della dirigenza.

Da parte nostra non possiamo che augurare buon lavoro. (LN)

******************************************************************************

Condividi su: