di Francesco Spilotros

A Sud di Mola vi è tutta un’altra storia
Un’occasione da non perdere per conoscere il proprio paese, la propria storia e le proprie origini.

Venerdì 10 luglio con inizio alle ore 18:00, avrà luogo la seconda Passeggiata culturale del CAV. Nell’intento di perseguire gli obiettivi dell’Associazione i volontari del Centro di Aiuto alla Vita di Mola vi mostreranno le bellezze della costa meridionale di Mola e vi racconteranno le sue storie dimenticate.
Intraprenderemo una chiacchierata cooperativa che ci permetterà di “leggere” una parte del nostro paese che conserva ancora molte tracce del suo passato: la Chiesa della Purificazione, sede della Arciconfraternita del Sacro Monte del Purgatorio; la Cala di Loreto, antico porto urbano; la Chiesetta della Madonna delle Grazie con la sua insolita base circolare; un ipogeo oleario extraurbano; la Cala di Ponticello, antico ed importante porto extraurbano; l’eremo di San Giovanni “de fora” e l’omonima lama, andando indietro nel tempo fino alla Preistoria.

L’evento è completamente gratuito ma a numero chiuso. Responsabile dell’iniziativa è Francesco Spilotros. Info e prenotazioni solo via whatsapp al 3481813320. Punto di ritrovo e partenza è la chiesa della Purificazione alias di San Michele in Piazza dei Mille alle ore 18:00.

Condividi su: