Articoli in:  Notiziario

ALTRI 4 APPUNTAMENTI IN LUGLIO A PALAZZO PESCE

22 Luglio 2019 0 Commenti

Comunicato stampa

Mercoledì 24 luglio 2019 alle ore 21.00 Palazzo Pesce accoglie il tour promozionale di “The Shining of Things. Dedicated to David Sylvian”, il progetto discografico firmato dalla cantante Serena Spedicato, dal pianista Nicola Andrioli, dalla tromba di Kalevi Louhivuori e dalle percussioni di Michele Rabbia. Un concerto in Puglia per ascoltare il disco, in uscita sabato 20 luglio e prodotto da Dodicilune, che nasce dal desiderio di rileggere i camei più significativi della produzione di David Sylvian, facendone rivivere le atmosfere intime e sofisticate, fluttuanti a mezz’aria. Qui affidate e impreziosite dalla voce eclettica, poliedrica e ricca di pathos di Serena Spedicato, diploma in Canto Jazz al Conservatorio Tito Schipa di Lecce con menzione d’onore, plauso e bacio accademico, un’intensa attività concertistica in numerose formazioni jazz, corali e polifoniche e una lunga lista di incisioni al proprio attivo, dal pianoforte sapiente e raffinato di Nicola Andrioli, pugliese d’origine e belga d’adozione, diploma in Pianoforte classico e Jazz con il massimo dei voti al Conservatorio Tito Schipa di Lecce, diploma in Jazz et Musique Improvisèe al Conservatoire National Superieure de Paris, e una carriera, da concertista e didatta, in tutta Europa, dal il suono ricercato del trombettista Kalevi Louhivuorie, diploma al Dipartimento jazz del Conservatorio di Jyväskylä e dell’Accademia Sibelius, una carriera in Asia e Australia e diversi dischi incisi, e allo spessore poetico del percussionista Michele Rabbia, una formazione fra l’Italia e gli States, collaborazioni prestigiose anche nell’ambito della danza e letteratura, e un’idea sonora che coniuga il suono e il gesto con la tecnologia e i materiali artigianali che lui stesso sceglie con cura. (Ticket: 10 euro).

 

(altro…)

Condividi su:

5 CONCERTI DA NON PERDERE

21 Luglio 2019 0 Commenti

di Francesco Mazzotta

I “Neri per Caso”

Con i Neri per caso, il gruppo “a cappella” più famoso del panorama musicale italiano, di scena martedì 23 luglio (ore 21.15) nel Chiostro Santa Chiara, a Mola di Bari, iniziano gli eventi dell’AgìmusFestival diretto da Piero Rotolo nella Rete di musica d’arte Orfeo Futuro. È il primo appuntamento di un ciclo di cinque concerti che a seguire (25 luglio, Chiostro di Santa Chiara), prevede l’omaggio a Billie Holiday di Joe Barbieri, tra i più eleganti cantautori in circolazione, per l’occasione coadiuvato da tre grandi del jazz italiano, Gabriele MirabassiPietro Lussu e Luca Bulgarelli. Quindi, l’apologia del ritmo chiamata MaroCuba, progetto dal groove irresistibile che vede insieme due giganti della musica internazionale, la pianista cubana Marialy Pacheco e il percussionista marocchino Rhani Krija (30 luglio, Chiostro di Santa Chiara, Mola di Bari).

Mondi si incontrano in Swango, crasi di swing e tango operata da un siciliano, Fabrizio Mocata, con la sua orchestra “atipica” e un progetto costruito proprio nel Paese del “pensiero triste che si balla” (1 agosto, Chiostro di Santa Chiara, Mola di Bari). E incontri avvengano nella sintesi sonora del duo Shine composto da Kekko Fornarelli e Roberto Cherillo, che fondono jazz, elettronica, contaminazioni nordeuropee, trip-hop anglosassone e richiami alla musica orientale (4 agosto, “concerto all’alba”, alle ore 5.30, sul Lungomare Castello, Mola di Bari).

(altro…)

Condividi su:

A Mola 1° Simposio di scultura dei Frangiflutti Scolpiti

20 Luglio 2019 0 Commenti

Pubblichiamo il bando integrale di selezione con il regolamento del “1° Simposio di scultura dei Frangiflutti Scolpiti”, indetto dal Comune di Mola di Bari e dal Consiglio della Regione Puglia, in collaborazione con l’associazione Premio Libriamola e il Presidio del Libro.

La partecipazione al bando è aperta a giovani scultori e le domande devono pervenire, secondo le modalità indicate nel bando, entro sabato 10 agosto (il precedente termine del 30 luglio è stato prorogato al 10 agosto).

Il Simposio di svolgerà a Mola dal 22 agosto al 5 settembre, con lo scopo di valorizzare la bellezza del patrimonio urbanistico del paese ed in particolare del lungo mare, dando così continuità ai progetti di arricchimento paesaggistico, urbanistico e artistico.

 

(altro…)

Condividi su:

RUMORE E PARCHEGGI: COLONNA INCONTRA i RESIDENTI

19 Luglio 2019 0 Commenti

comunicato stampa

È stato franco ma produttivo il confronto che una delegazione del Comitato dei residenti di piazza Venti Settembre ha avuto ieri in municipio con il sindaco Giuseppe Colonna.

Il primo cittadino ha esordito giustificandosi per la mancata emanazione dell’ordinanza sindacale relativa al rumore, attesa a giugno: anche alla luce delle osservazioni fatte pervenire da questo Comitato, è emersa infatti la necessità di perfezionarne i contenuti.

(altro…)

Condividi su:

STRUTTURE ACCREDITATE PER MATRIMONI CIVILI

19 Luglio 2019 0 Commenti

Comunicato del Sindaco

Nella seduta odierna di Giunta Comunale è stata approvata la deliberazione che accredita le prime tre strutture ricettive del territorio per l’istituzione di separati uffici di stato civile per la sola celebrazione del rito civile.

Dopo l’approvazione in Consiglio Comunale dell’apposito regolamento ed i successivi atti della Giunta e del Responsabile del Settore competente è stato pubblicato nei mesi scorsi apposito Avviso Pubblico destinato alle strutture ricettive del territorio di particolare valenza estetica, culturale, storica e ambientale.

(altro…)

Condividi su:

L’ADDOLORATA ALLA SS. TRINITA’

19 Luglio 2019 0 Commenti

di Vito Lucarelli*

Primo dei sette tradizionali giovedì precedenti la Festa Patronale: Traslazione della statua di Maria SS. Addolorata.

Nell’ambito dei festeggiamenti patronali 2019 il Comitato ha confermato le iniziative intraprese lo scorso anno, come la processione serale del lunedì ed inserito alcune novità.

La novità più importante della Festa 2019 sarà la traslazione dell’immagine della Madonna presso la Parrocchia SS. Trinità.

(altro…)

Condividi su:

A MOLA UN FINE SETTIMANA DEDICATO AL CINEMA

18 Luglio 2019 0 Commenti

Comunicato stampa

Francesco Laudadio

Un fine settimana all’insegna dell’elogio della “settima arte” quello che si terrà a Mola di Bari da giovedì 18 a domenica 21 luglio con le serate conclusive del Festival di Cinema e Letteratura “Del racconto, il Film” che ritorna in grande stile a Mola di Bari ospitando le serate conclusive della rassegna presso lo splendido scenario del Chiostro di S. Chiara, sede dell’Accademia di Belle Arti di Bari, con inizio alle ore 19.30, e che vedrà il suo clou domenica 21 luglio con lo svelamento di una targa in memoria del regista e scrittore di origini molesi Francesco Laudadio e la consegna delle chiavi della città al Maestro Marco Bellocchio.

Giovedì 18 luglio sarà ospite Rosa Ventrella con il suo “La malalegna” (Mondadori). La scrittrice barese, tradotta in diciassette Paesi, ci consegna un racconto al femminile e un pezzo di storia poco conosciuta della nostra Italia. Siamo infatti in un lembo di Puglia, dove le terre sembrano distese infinite e qui, nel secondo dopoguerra, alla soglia degli anni Cinquanta, i contadini salentini cercarono di strappare le terre ai loro padroni. Dialogherà con lei la giornalista Gilda Camero.  A seguire il film “Selfie” di Agostino Ferrente, un film tutto girato in “video-selfie” che racconta un mondo in cui non diventare camorrista può essere una scelta. Tra gli ospiti: Gianfilippo Pedote, produttore; e l’attori Alessandro Antonelli.

 

(altro…)

Condividi su:

PRECISAZIONI DELLA PRO LOCO

18 Luglio 2019 0 Commenti

Comunicato stampa

A seguito della pubblicazione sul web di alcuni articoli che hanno cercato di compendiare quanto avvenuto in occasione dell’ultima assemblea dei soci, tenutasi lo scorso lunedì 15 luglio 2019 presso la sala convegni del Castello Angioino Aragonese, il Direttivo della Pro Loco ritiene opportuno precisare quanto segue:

  1. Il Presidente Sabino Rutigliano non ha in alcun modo denunciato l’assenza di rappresentanti dell’amministrazione comunale durante il suddetto incontro. Tale assenza è stata, invece, fatta notare da alcuni dei presenti, a cui il Presidente ha inteso rammentare che, trattandosi di un’assemblea destinata ai soci, non era assolutamente obbligatoria la presenza della pars politica, così come stabilito nello statuto.

Il Presidente ha altresì ricordato che dal 2013, a seguito della riforma degli statuti delle Pro Loco Nazionali, la nostra associazione è divenuta apartitica e apolitica, revocando la possibilità del Sindaco o di un suo delegato di diventare “socio di diritto” e/o membro del Direttivo.

(altro…)

Condividi su:

MNB RADDOPPIA, DOPO MIRONE ARRIVA DE ANGELIS

17 Luglio 2019 0 Commenti

di Donatello Biancofiore

Vincenzo De Angelis

Si è rotto il ghiaccio con l’ingaggio di Gabriele Mirone, primo tassello nuovo della MNB per la stagione 2019/20. L’autentica scintilla che ha sbloccato in entrata il mercato molese, perché dopo poche ore la società del presidente Losito sulle ali dell’entusiasmo raddoppia. Dopo il lungo ligure approda alla corte di coach Castellitto Vincenzo De Angelis, altro giocatore ben conosciuto agli addetti ai lavori e soprattutto dalla società molese, per essere stato protagonista con Vieste in quello che è stato lo spareggio thrilling per la permanenza in C Gold dello scorso Aprile.

Guardia-Ala piccola classe 1994, per 195 centimetri, Vincenzo, originario di Sezze in provincia di Latina è un giocatore assai versatile e capace di adattarsi al meglio alle diverse situazioni che si presentano sul campo.

(altro…)

Condividi su:

CONCERTO DEI PASTICCIOMETICCIO AL CASTELLO

17 Luglio 2019 0 Commenti

di Isabella Colonna

Kantun Winka ha il piacere di ospitare il viaggio inter/culturale con il concerto di musica albanese e arbereshe del gruppo PasticcioMeticcio, che si terrà domenica 21 luglio alle ore 21.00 nella Corte del Castello Angioino di Mola.

Con Marco Tosto oud, mandolino, chitarra, lira calabrese, fisarmonica, Kujtim Kola ney,  kaval, bulbilli, çifteli e buzuki, Elisa Guarraggi chitarra e voce, Matteo Rebora percussioni etniche, Francesca Ospovat clarinetto.

Il gruppo PasticcioMeticcio nasce nel 2008 come un progetto di musica klezmer, ma negli anni la formazione ha visto l’avvicendarsi di molti musicisti: ciascuno ha apportato stili, ritmi e melodie differenti.

(altro…)

Condividi su:

FONDI PER IL DRAGAGGIO DEI PORTI PUGLIESI

15 Luglio 2019 0 Commenti

di Marco Sciddurlo

Finalmente arrivano soldi per il dragaggio dei porti regionali (praticamente ciò non riguarda i porti di Bari, Brindisi, Manfredonia e Taranto). Lo ha annunciato l’assessore regionale Gianni Giannini, che ha dichiarato: «Dopo decenni diamo la possibilità ai porti minori di vedere finanziati progetti per interventi di dragaggio dei fondali marini, unitamente alla gestione dei sedimenti estratti. Circa due anni fa con la pubblicazione dell’Avviso pubblico per la manifestazione di interesse è partito l’iter che consente agli enti locali e alle Autorità di sistema portuale di accedere, mediante una procedura “a sportello”, al finanziamento complessivo di 48 milioni di euro a valere sull’Asse VII del POR PUGLIA 2014-2020».

(altro…)

Condividi su:

DANIELE: “SORPRESA, IN COMUNE FUNZIONA TUTTO!”

14 Luglio 2019 0 Commenti

comunicato stampa

Nei giorni scorsi è stata pubblicata la Relazione sulla Performance del Comune di Mola, relativa al 2018.

Tale relazione evidenzia, o meglio, dovrebbe evidenziare, i risultati organizzativi ed individuali raggiunti rispetto agli obiettivi programmati ed alle risorse assegnate.

In pratica, è lo strumento per distribuire dei “premi di risultato” a funzionari (sopratutto) e dipendenti (qualcosina) del Comune. Cioè soldi aggiuntivi rispetto allo stipendio base.

Detta in modo semplice, la Giunta assegna degli obiettivi ai vari Uffici: chi li raggiunge ha il premio, proporzionalmente al livello di raggiungimento.

(altro…)

Condividi su:

SPIAGGE E LUNGOMARE: SENZA SERVIZI E MANUTENZIONE

14 Luglio 2019 0 Commenti

di Marco Sciddurlo

Accesso bloccato a Porto Colombo

Un paese attrattivo offre servizi. Purtroppo, Mola ne è carente.

Consideriamo “Porto Colombo”, una delle spiagge più frequentate dai molesi. L’unico servizio offerto sono cinque raccoglitori in plastica per rifiuti indifferenziati (collocati nel tratto tra le ultime ville abusive a sud di via La Malfa e l’ex ristorante Gabbiano). Sarebbe opportuno che si iniziassero ad installare raccoglitori per la raccolta differenziata e che ci sia un più efficiente servizio di raccolta dei rifiuti lasciati sulla spiaggia (è ovvio che se la gente fosse civile e rispettasse le norme, non troveremmo carte, bottiglie e robacce varie lasciate sulla sabbia e sugli scogli).

Raccoglitori differenziati li troviamo sul braccio lungo di Portecchia, nonostante ci sia un’ordinanza della Capitaneria di Porto che vieti l’accesso all’intero porticciolo (ma tanto nessuno rispetta e fa rispettare quell’ordinanza; viene da chiedersi: perché l’hanno fatta?). Ovviamente, sulle nostre spiagge sono tanti i punti dell’ordinanza balneare della Regione Puglia a non essere rispettati; infatti, a “Porto Colombo” possiamo vedere tizzoni e ceneri, resti del fuoco della sera prima, benché sulle spiagge non attrezzate sia vietato accendere fuochi. Ed anche la caletta di questa zona è invasa dalla posidonia (ma non rimuoverla è una caratteristica del nostro paese!).

(altro…)

Condividi su: