Ultime Notizie

EVENTO SULLA FORMAZIONE PROFESSIONALE

6 dicembre 2018 0 Commenti - Articolo letto 276 volte.

Comunicato stampa dell’Ufficio del Sindaco

Il 29 novembre 2018, a partire dalle 18, presso l’aula consiliare del Comune di Mola di Bari si è svolto l’evento “La Formazione Professionale all’interno delle Politiche Europee di inclusione sociale”.

Si è trattato di un momento, organizzato in collaborazione tra il Comune di Mola di Bari ed il Consorzio Elpendù, ente di formazione accreditato presente da anni sul territorio, pensato per dare informazione ai numerosi cittadini presenti sulle opportunità in corso della Regione Puglia, rinvenienti da fondi europei, per garantire l’inserimento e il reinserimento nel mercato del lavoro di persone disoccupate, grazie a percorsi di formazione.

Continua a leggere…

JUST: LE PAROLE DI LACOPPOLA PRIMA DEL CONVERSANO

5 dicembre 2018 0 Commenti - Articolo letto 191 volte.

di Donatello Biancofiore

Just a Conversano per mantenere la vetta. Lacoppola: “Siamo in alto perché questo è un grande gruppo”

La scalata si è completata, dopo la sconfitta di Barletta della giornata numero 11 la Just era scivolata al sesto posto, complice anche la riduzione di tre punti in classifica seguente alle decisioni della Corte d’Appello sulla gara di Bitonto.

Da quel momento tre vittorie di fila e vetta riconquistata con tre prove di forza per uno score complessivo di 17 gol fatti e appena 4 subiti, a dimostrazione che la lezione impartita da Di Vincenzo e compagni aveva portato le sue risposte in termini caratteriali e di risultati seguenti.

Sabato quindi si ripartirà nuovamente dal gradino più alto del podio, in coabitazione con il Futsal Barletta, nella trasferta insidiosa di Conversano contro un avversario, gli Azzurri, con una classifica non veritiera rispetto alle loro effettive potenzialità.

Continua a leggere…

KALIMERA DA ATENE

5 dicembre 2018 0 Commenti - Articolo letto 588 volte.

di Carolina Frasco*

Foto di gruppo ai piedi del Partenone

La Scuola Alighieri-Tanzi va in trasferta con il progetto Erasmus+ “let’s be healthy together”

In Grecia per riflettere sugli stili di vita positivi, per conoscerne la cultura e la vita quotidiana. Questo l’obiettivo di un’esperienza indimenticabile vissuta da sette ragazzi e tre docenti della scuola “Alighieri-Tanzi” di Mola. Dal 25 novembre al primo dicembre il gruppo si è recato ad Atene per il primo incontro transnazionale del progetto Erasmus+ “Let’s be healthy together”.

All’appuntamento hanno partecipato i quattro partner del progetto, Grecia, Italia, Spagna e Polonia con i loro alunni e docenti.

Continua a leggere…

RIFIUTI: OSSERVAZIONI AL PIANO DI GESTIONE

5 dicembre 2018 0 Commenti - Articolo letto 341 volte.

di Vittorio Farella*

Con deliberazione del 2 agosto 2018 n.1482, pubblicata sul BURP n.125 del 28.9.2018, la Giunta Regionale ha adottato la proposta del nuovo Piano Regionale di Gestione dei Rifiuti Urbani e successivamente, sul BURP n. 128 del 4.10.2018, è stato pubblicato l’Avviso dell’avvio delle procedure di consultazione relativa all’adozione di proposta del Piano, in virtù del quale riportiamo, di seguito, le nostre considerazioni.

Come abbiamo già rilevato in sede di osservazioni alla bozza del Piano (e delle quali, nell’adozione dello stesso, non si è tenuto alcun conto), la filosofia che vi sottende, seppur non sempre coerente e lineare, fondata sul modello di “risorse e non rifiuti”, con l’economia circolare al centro, riduzione dei rifiuti, aumento della differenziata, riuso e riciclo, trasformazione del rifiuto in energia, sembra più un trattato teorico sulla gestione dei rifiuti che un programma strategico realmente finalizzato al raggiungimento  di obiettivi prefissati.

Continua a leggere…

“IO NON MI SENTO ITALIANO TOUR” – 15 DICEMBRE A MOLA

5 dicembre 2018 0 Commenti - Articolo letto 497 volte.

Comunicato stampa

Ecco i “Senza Priscio”

“Mamma ho perso il priscio, mi sono smarrito a Mola di Bari”

L’Associazione culturale “Senza Priscio” invita giovani e meno giovani, sabato 15 dicembre, presso Piazza XX settembre, alle ore 21.30, a partecipare alla tappa molese dell’ “Io non mi sento italiano tour”, firmato Skanderground.

La band, composta da 7 elementi, si forma nel 2009 a Polignano a Mare. Il nome Skanderground denota la matrice musicale d’ispirazione, ovvero lo ska, che ben presto si tinge di sfumature differenti come l’indie, il reggae, evidenziando le influenze dei vari componenti.

Continua a leggere…

NASCE A MOLA “ITALIA IN COMUNE”

5 dicembre 2018 0 Commenti - Articolo letto 587 volte.

Riceviamo e pubblichiamo dalla sezione locale di “Italia in Comune” 

Il 16 novembre 2018 è nata a Mola di Bari la sezione di Italia in Comune, un partito la cui fondazione ufficiale è datata 15 aprile 2018, anche se ha mosso i suoi primi passi già il 3 dicembre 2017, quando, alla presenza di circa 400 tra sindaci e amministratori locali, si è svolta una convention a Roma che ha dato vita ad una fase costituente e all’attuale organigramma che vede come Presidente Federico Pizzarotti (Sindaco di Parma), Coordinatore nazionale Alessio Pascucci (Sindaco di Cerveteri), Vicepresidente Damiano Coletta (Sindaco di Latina) e tesoriera Rosa Capuozzo (Sindaca di Quarto). Obiettivo prioritario di Italia in Comune è costruire una nuova classe dirigente nazionale per governare l’Italia partendo dai cittadini e dall’esperienza degli amministratori locali.

Continua a leggere…

LA SENTENZA “MARTUCCI” SECONDO “I CAPODIECI”

5 dicembre 2018 0 Commenti - Articolo letto 373 volte.

Comunicato stampa

Il Circolo di Legambiente “I Capodieci” di Mola, per evitare strumentalizzazioni e interpretazioni distorte, ha effettuato un’attenta lettura delle motivazioni della sentenza di assoluzione nel giudizio di primo grado del processo relativo agli impianti in contrada Martucci. Perciò si ritiene di dover sottolineare con forza che il giudice, pur assolvendo gli imputati perché ritiene “che gli elementi acquisiti a sostegno della sussistenza del reato (…) siano insufficienti, non inequivoci, in parte contraddittori”, ha con chiarezza affermato che le discariche non sono state realizzate a regola d’arte, e che l’assoluzione non deve essere assolutamente costituire un alibi alla ripresa automatica delle attività di utilizzo degli impianti stessi (figuriamoci alla progettazione e realizzazione di nuovi).

Continua a leggere…

PALAZZO PESCE: “QUELLA FIAMMA CHE M’ACCENDE”

5 dicembre 2018 0 Commenti - Articolo letto 267 volte.

Comunicato Stampa

           

Sabato 8 dicembre alle ore 20.30 il salotto di Palazzo Pesce arderà con le note di “Quella fiamma che m’accende” … Arie del Seicento e del Settecento attraverso gli occhi dell’Ottocento …con Margherita RotondimezzosopranoMarco Bardi all’oboe e Vincenzo Cicchelli al pianoforte.

Il carattere principale che informò i compositori del Seicento e del Settecento è la schiettezza e semplicità delle forme, il grande affetto e tutto un sapore di serenità soavissima, che ad ogni atto traspare. La musica d’oggi all’opposto è nevrotica, piena di sussulti e di violenti contrasti.”

Così scriveva Alessandro Parisotti nel 1885, in aperta polemica con lo stile del Melodramma, quando pubblicò per l’editore Ricordi una raccolta di Canzoni per voce solista con accompagnamento di pianoforte, giunte a noi col nome di Arie Antiche.

Continua a leggere…

VENERDÌ 7: “NATURAL DUO” A PALAZZO PESCE

4 dicembre 2018 0 Commenti - Articolo letto 290 volte.

Comunicato Stampa

Venerdì 7 dicembre 2018 alle ore 20.30 a Palazzo Pesce la musica italiana sarà la protagonista indiscussa con la voce di Gaia Gentile e il pianoforte di Nicola Pannarale.

Un concerto in Puglia che è un omaggio agli artisti italiani di ieri e oggi: da Natalino Otto, a Ivano Fossati, fino a Lucio Dalla, Caparezza e Vinicio Capossela. Una scelta di brani straordinari distanti fra loro, interpretati in chiave moderna e fresca.

Continua a leggere…

DAL 5 AL 7 “IL CASO BRAIBANTI”

4 dicembre 2018 0 Commenti - Articolo letto 432 volte.

di Francesco Mazzotta*

«Un fatto ignobile, uno dei tanti petali di questo fiore malato chiamato Italia». Così Carmelo Bene apostrofò il processo per plagio all’intellettuale Aldo Braibanti (in foto), conclusosi cinquant’anni fa con una clamorosa condanna per la “diversità” sessuale dell’imputato. Un caso dimenticato della nostra storia più recente che la Compagnia Diaghilev, a cinquant’anni dal ’68, ha fatto diventare «Il caso Braibanti», spettacolo in scena al Teatro van Westerhout di Mola di Bari, da mercoledì 5 a venerdì 7 dicembre alle ore 21 e sabato 8 dicembre alle ore 19, dopo le felici e recenti rappresentazioni al Teatro Franco Parenti di Milano e al Teatro Torlonia per la Stagione del Teatro di Roma.

Continua a leggere…

I “FIORI MUSICALI” IN CD

4 dicembre 2018 0 Commenti - Articolo letto 785 volte.

Redazionale

M° Angela D’Amico

Il Conservatorio di Monopoli presenta un CD di musica per organo.

Venerdì 7 dicembre 2018, alle ore 19.30 nella chiesa di San Francesco d’Assisi a Monopoli, si terrà l’appuntamento conclusivo della rassegna organistica Fiori Musicali  – XIV Edizione, fiore all’occhiello della Scuola di Organo del Conservatorio di Musica “Nino Rota” di Monopoli.

La rassegna, coordinata dalla concittadina Margherita Sciddurlo, si è svolta da gennaio a dicembre dell’anno in corso ed è stata articolata in numerose masterclass ed interessanti proposte concertistiche alla scoperta degli organi di Monopoli e dintorni, e si concluderà con la presentazione del CD “Canzoni recercate e spiritate” con musiche di Autori Meridionali.

Continua a leggere…

CERCASI UNA SEDE PER IL MUSEO STORICO

4 dicembre 2018 0 Commenti - Articolo letto 682 volte.

Riceviamo dal Cav. Nicola Guglielmi*

Un gruppo di turisti provenienti da Ascoli Piceno hanno visitato  presso l’Associazione Naz.Combattenti e Reduci sezione di Mola di Bari, Il Museo Storico intitolato alla memoria del cav. Francesco Vacca. Il nostro Museo è una bella realtà: vengono turisti da ogni parte d’Italia a visitarlo.

Un turista di Ascoli Piceno ha detto: “Siamo andati a far visita a contenitori culturali di Mola, ma con disappunto abbiamo constatato che erano. L’unico contenitore culturale aperto è il vostro“.

Continua a leggere…

MNB STECCA, AL MONTERONI I DUE PUNTI

3 dicembre 2018 0 Commenti - Articolo letto 276 volte.

di Donatello Biancofiore

Una Geopharma grigia e spenta cede il passo a Monteroni e perde una sfida cruciale al Pala Pinto.

Gli ospiti si impongono per 59-65 al termine di una gara non bella e con tanti errori da ambo le parti. La cattiveria, intesa quella agonistica è l’arma decisiva che ci ha messo la squadra di coach Argentiero e che è invece venuta a mancare a quella di Castellitto, nella serata peggiore da inizio torneo per Preite e compagni, almeno nelle gare interne.  Solo il 44% dal campo, addirittura 1 su 14 dalla lunga distanza, sono i numeri che lasciano pochi dubbi sulla vena della MNB, tanti troppi possessi sciupati in momenti che avrebbero potuto indirizzare diversamente la sfida e una incapacità di gestire i testa a testa sul filo del rasoio, del punto a punto – era successo anche con Vieste – che ora rendono la classifica del sodalizio del Presidente Losito, problematica.

Continua a leggere…