Ultime Notizie

MOLA – DOMENICA CONSEGNA DELL’AMBULANZA

6 gennaio 2009 1 Commento - Articolo letto 446 volte.

Molasolidale centra un nuovo importante obiettivo. A partire da lunedì 12 gennaio sarà attiva a Mola l’ambulanza allestita grazie ai fondi raccolti da Molasolidale nel 2008. Continua a leggere…

MOLA – RUBANO ANCHE I GIORNALI

6 gennaio 2009 2 Commenti - Articolo letto 431 volte.

Chi l’avrebbe mai detto! Ci sono ladri specializzati in furti di giornali.
Continua a leggere…

MOLA – CONCORSI PER 3 VIGILI ED 1 GEOMETRA

6 gennaio 2009 0 Commenti - Articolo letto 469 volte.

Il Comune di Mola di Bari ha bandito due concorsi pubblici per titoli ed esami.
Continua a leggere…

MOLA – FONDALI BASSI, PESCA A RISCHIO

4 gennaio 2009 2 Commenti - Articolo letto 456 volte.

E’ in fermento la marineria molese.
Continua a leggere…

A BARI ITALIA-IRLANDA PER IL MONDIALE

4 gennaio 2009 1 Commento - Articolo letto 385 volte.

(AGI/ITALPRESS) – Si giochera’ allo stadio San Nicola di Bari Italia-Repubblica d’Irlanda, gara valida per le qualificazioni ai Mondiali del 2010 e in programma il prossimo 1 aprile.
Continua a leggere…

ECCO IL NUVO FARMACO ANTI-LEUCEMIA

4 gennaio 2009 0 Commenti - Articolo letto 342 volte.

senza-titolo1Buone nuove nel campo della cura dei tumori, in particolare della leucemia.
Continua a leggere…

MOLA – “WANTED CHORUS” IN CONCERTO

4 gennaio 2009 0 Commenti - Articolo letto 364 volte.

Martedì 6 gennaio, alle ore 20.00, presso la chiesa del Sacro Cuore a Mola, nell’ambito del Natale Molese, l’Assessorato al Turismo del Comune di Mola presenta il
Wanted Chorus in Gospel Concert
Continua a leggere…

RIFIUTI, DISAGI A SAN SEVERO

4 gennaio 2009 0 Commenti - Articolo letto 388 volte.

SAN SEVERO (FOGGIA) – Difficoltà relative ai servizi di raccolta e conferimento di rifiuti vengono segnalati dal Comune di San Severo (Foggia) Continua a leggere…

RIFIUTI – POLEMICHE ALLA REGIONE

4 gennaio 2009 0 Commenti - Articolo letto 364 volte.

BARI – La Regione Puglia intende giungere ad una «soluzione concertata per lo smaltimento dei rifiuti nelle due Ato del Salento». Continua a leggere…

RIFIUTI, SCOPPIA IL “CASO PUGLIA”

4 gennaio 2009 0 Commenti - Articolo letto 377 volte.

CALIMERA (LECCE) – La richiesta ai manifestanti di Ugento (Lecce) è di «assumere atteggiamenti di moderazione»,
Continua a leggere…

DAL 3 GENNAIO I SALDI, MA…

2 gennaio 2009 0 Commenti - Articolo letto 336 volte.

Il 3 gennaio cominciano i saldi, ma in molti negozi ci sono discussioni con i consumatori perché non tutti i prodotti sono scontati: alcuni sono venduti a prezzo pieno. A tale proposito l’Unione Nazionale Consumatori, che riceve ogni anno molti reclami, rammenta che l’art. 15 del decreto legislativo n. 114/1998 ha stabilito che i saldi “riguardano i prodotti, di carattere stagionale o di moda, suscettibili di naturale deprezzamento se non vengono venduti entro un certo periodo di tempo”. Ciò, secondo l’Unione, significa in pratica che il negoziante può decidere di vendere a prezzo pieno una parte dei prodotti del negozio, osservando comunque le regole per quelli esposti a saldo, ovvero indicando sul cartello la percentuale di sconto sul prezzo normale di vendita, che deve essere comunque esposto. Anche le vendite promozionali possono essere effettuate “per tutti o una parte dei prodotti merceologici”, mentre le vendite di liquidazione, conclude l’associazione di consumatori, devono riguardare “tutte le merci” e non solo una parte. (Fonte: Consumatoriadelfia)

MOLA – ASL: INEFFICIENZE, CARENZE E MALEDUCAZIONE

2 gennaio 2009 3 Commenti - Articolo letto 863 volte.

Questo il testo della lettera inviata dall’ing. Mara Laterza alla Dott. Lea Cosentino, Direttore generale ASL Bari, alla dott. Stella Armando (URP), alla dott. Maria Tateo (Distretto 11), ai Sindacati ed alle Associazioni Consumatori.
Sono a segnalarLe episodi di grave inefficienza e carenza organizzativa verificatisi presso l’Ufficio Anagrafe Sanitaria in Mola di Bari, Distretto SS 11, che comportano quotidianamente profondi disagi per i cittadini.

Continua a leggere…

BARI – SEQUESTRATE 54 TON. DI PESCE

1 gennaio 2009 0 Commenti - Articolo letto 302 volte.

Anche Bari e Molfetta tra le citta’ italiane interessate dai controlli delle Capitanerie di porto nel settore del commercio di prodotti ittici, il cui consumo aumenta a dismisura in questo periodo di festivita’.
Ben 54 le tonnellate di pesce avariato, scaduto e mal conservato sequestrate a Bari, mentre a Molfetta i sigilli sono scattati in un deposito, dove era custodito una sottospecie di merluzzo, meno pregiata e proveniente dall’Alaska e spacciata per merluzzo del basso Adriatico.
L’operazione capitone sicuro, come e’ stata ribattezzata, ha portato a sanzioni per 700mila euro.
il Ministro per le politiche agricole Zaia ha ribadito: tolleranza zero contro i furbi.
(da Telenorba.it)