Ultime Notizie

LA JUST PASSEGGIA CON L’APULIA SPORT

24 Gennaio 2019 0 Commenti - Articolo letto 435 volte.

di Donatello Biancofiore

Just facile a casa della cenerentola Apulia

Doveva essere una formalità, poco più di un allenamento e così e stato. La Just esce vincente dal parquet di San Vito dei Normanni, infliggendo la ventunesima sconfitta in altrettanti incontri alla squadra di casa. I tabelloni alla sirena dicono 20-1 per gli ospiti che raggiungono quota 35 in classifica.

Massima stima, per quei 7 ragazzi con addosso la maglia dell’Apulia Sport, che nonostante l’inferiorità numerica, la differenza tecnica, le tante difficoltà che sicuramente stanno affrontando, onorano il campionato, giocando le sfide al massimo delle proprie possibilità.

Continua a leggere…

25/27 GENNAIO: LE ARANCE DELLA SALUTE 2019

24 Gennaio 2019 0 Commenti - Articolo letto 638 volte.

Comunicato stampa

Stop al fumo, corretta alimentazione ed esercizio fisico possono prevenire la formazione di 1 tumore su 3.

Per il XXIII anno consecutivo l’Associazione Giovanile ’94 – Club ’94 e l’Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro tornano a colorare d’arancio Piazza XX Settembre con le Arance della Salute.

I volontari vi aspettano nelle scuole materne ed elementari di Mola di Bari venerdì 25 e in Piazza XX Settembre sabato 26 e domenica 27 gennaio per raccogliere insieme nuove risorse da destinare al lavoro dei ricercatori e promuovere comportamenti ed abitudini salutari per ridurre il rischio di cancro.

Continua a leggere…

MOLA ADERISCE ALLA FONDAZIONE AGROALIMENTARE

24 Gennaio 2019 0 Commenti - Articolo letto 475 volte.

Comunicato stampa dell’Ufficio del Sindaco

Il Comune di Mola di Bari, in data 17 gennaio 2019, comunica di aver aderito alla Fondazione “Istituto Tecnico Superiore (ITS) Agro-Alimentare per l’Area delle nuove strategie per il Made in Italy – Sistema Alimentare – Settore Produzioni Agroalimentari”.

Gli Istituti Tecnici Superiori (ITS) sono “scuole speciali di tecnologia” e costituiscono un canale formativo di livello post-secondario, parallelo ai percorsi accademici, finalizzati alla formazione di tecnici superiori nelle aree tecnologiche strategiche per lo sviluppo economico e la competitività del territorio.

Continua a leggere…

RITIRO PADELLE AGRICOLE

24 Gennaio 2019 0 Commenti - Articolo letto 397 volte.

Comunicato dell’Ufficio del Sindaco e dell’Assessorato all’Ambiente

 

Il Sindaco Giuseppe Colonna, l’Assessore all’Ambiente Lucia Parchitelli, e il Responsabile del Settore Ambiente Com. Vito Tanzi, comunicano ai detentori degli alveolari per la semina e la germinazione ad uso agricolo denominate “padelle agricole“, che è possibile consegnare GRATUITAMENTE gli stessi alla Società Er.CAv. srl, impresa appaltatrice per il servizio di igiene urbana e servizi complementari presso il centro comunale di raccolta sulla S.P. 66 Mola-Conversano, al fine del corretto trattamento.

 

Continua a leggere…

ATTIVATO IL SERVIZIO INFOALERT

24 Gennaio 2019 0 Commenti - Articolo letto 495 volte.

Comunicato stampa del Sindaco

OGGETTO: Attivazione del servizio “InfoALERT365 MOLA DI BARI” per l’informazione e l’allertamento della popolazione in tema di Protezione Civile in osservanza della legge n. 265/1999 e del decreto legislativo n. 1/2018.

 Il Sindaco – Autorità Territoriale di Protezione Civile – rende noto che è attivo il Servizio InfoALERT365 MOLA DI BARI direttamente accessibile dalla home page del Portale Istituzionale all’indirizzo www.comune.moladibari.ba.it.

Continua a leggere…

CASO MARTUCCI: MOLA E CONVERSANO UNITE

23 Gennaio 2019 0 Commenti - Articolo letto 518 volte.

Comunicato congiunto dei comuni di Mola e Conversano

DICHIARAZIONE DEI SINDACI DI CONVERSANO E MOLA DI BARI

I Sindaci di Conversano e Mola di Bari, Pasquale Loiacono e Giuseppe Colonna, nella tarda serata di ieri hanno appreso dall’Avv. Massimo Roberto Chiusolo, legale dei due Enti, della mancata proposizione dell’appello alla sentenza n.1021/2018 inerente il procedimento penale “Lombardi Rocco ed altri” da parte del Sostituto Procuratore Generale.

Nel Decreto di Non Impugnazione il dott. Sinisi non ha ritenuto di dover condividere le richieste avanzate dal difensore delle parti civili (per conto dei Comuni di Con versano, Mola di Bari, Bitonto e Valenzano) e dall’Associazione “Chiudiamo la discarica Martucci”.

Continua a leggere…

SENTENZA MARTUCCI: LA POSIZIONE DELL’ASSOCIAZIONE

23 Gennaio 2019 0 Commenti - Articolo letto 262 volte.

Riceviamo e pubblichiamo dall’associazione “Chiudiamo la discarica Martucci”

Non era una nostra iniziativa e volontà ma l’abbiamo seguita e curata come e più d’ogni altro abbia fatto, dedicando tempo e profondendo tutto l’impegno perché anche attraverso questa via si potesse giungere alla verità.

Il processo per disastro ambientale si conclude nel peggiore dei modi, con l’assoluzione di tutti gli imputati, ma NON PERCHÉ IL FATTO NON SUSSISTE, BENSÌ PER INSUFFICIENZA DI PROVE, il che è tutto dire.

Ciò che davvero dispiace è che chi ha coraggiosamente, a rischio personale, procurato l’avvio del procedimento, Domenico Lestingi, subisce lo smacco maggiore da questa infausta conclusione: TUTTO CIO’ E’ PROFONDAMENTE INGIUSTO.

Continua a leggere…

STUDENTI DONATORI: BUONE SPERANZE PER IL FUTURO

23 Gennaio 2019 0 Commenti - Articolo letto 817 volte.

di Nicola Lucarelli

Martedì 22 Gennaio, 26 studenti dell’ I.I.S.S. Majorana-Da Vinci di Mola di Bari, insieme ad altri 22 donatori, si sono presentati presso la “Casa del Donatore” per donare il loro sangue. Una vera e propria gara di solidarietà che ha visto la vittoria della la salute dei cittadini.

ll futuro del volontariato è nei giovani: sembra retorico ma è così, come confermano i dati sulle donazioni di sangue e plasma diffusi dall’Avis di Mola. Ottime notizie arrivano infatti sul fronte dei nuovi donatori. Si conferma il processo di ringiovanimento del popolo dei donatori e, contestualmente, gli ottimi risultati della campagna di promozione dell’Associazione nelle scuole di Mola, dove vengono incontrati gli studenti ed effettuate verifiche di idoneità per avvicinarli alla donazione.

Continua a leggere…

“SUGO FINTO” ALL’ANGIOINO. TANTA COMICITA’

23 Gennaio 2019 0 Commenti - Articolo letto 570 volte.

Redazionale

Sabato 26 gennaio 2019 alle h.21, al teatro Angioino di Mola di Bari, nell’ambito della XIX Stagione di Prosa, sarà in scena la Compagnia La Bottega dei Rebardò (da Roma) con la commedia “Sugo Finto” di Gianni Clementi, con Antonella Rebecchi, Stefania Giayvia, regia Enzo Ardone. 

Addolorata e Rosaria sono le protagoniste di questa piéce molto divertente di Gianni Clementi, che   racconta storie di vita comune con una comicità irresistibile .

Le due donne sono sorelle, entrambe zitelle, che vivono la loro quotidianità scambiandosi continuamente accuse e discutendo su qualunque argomento. Rosaria risulta essere sempre dominante nei confronti di Addolorata che subisce il carattere della sorella.

Continua a leggere…

TRE GIORNI DI CULTURA ROM PER RICORDARE L’OLOCAUSTO

23 Gennaio 2019 0 Commenti - Articolo letto 331 volte.

Riceviamo e pubblichiamo dall’associazione “Alma Terra”

Sabato 26 gennaio 2019 alle ore 18 alla presenza dell’assessore comunale alla Cultura Lucia Parchitelli verrà inaugurata al Castello Angioino la manifestazione culturale “Rom e Sinti, un olocausto dimenticato, una cultura da conoscere” organizzata dall’associazione Alma Terra.

In occasione della Settimana della Memoria l’appuntamento commemorativo ricorderà il genocidio del popolo rom durante il nazismo e il fascismo e sarà l’occasione per parlare della ricchissima produzione culturale di questo popolo.

Le tre giornate a loro dedicate verranno inaugurate con la presentazione dell’Antologia rom curata da Mariangela Biancofiore, opera unica del suo genere che raccoglie testi di autori di etnia rom dall’autrice tradotti dalla lingua macedone durante gli ultimi anni della sua lunga permanenza nella Repubblica di Macedonia.

Continua a leggere…

SENTENZA MARTUCCI: NIENTE APPELLO.ECCO IL DECRETO

22 Gennaio 2019 0 Commenti - Articolo letto 1.328 volte.

di Marco Sciddurlo

La Procura generale presso la Corte di Appello di Bari non ha presentato appello contro la sentenza n. 1021/2018 del GUP di Bari dott. Antonio Diella, che aveva assolto gli imputati per disastro ambientale in discarica Martucci. In calce pubblichiamo integralmente il Decreto di “Non impugnazione”

Come riportato nel nostro articolo on-line “Approvate due delibere: serviranno?” del 19 gennaio, dapprima il consiglio comunale di Conversano, lo scorso martedì 15, e poi due giorni dopo quello di Mola, deliberavano di presentare, tramite l’avv. Roberto Chiusolo, richiesta motivata, ai sensi dell’art. 572 c.p.p., alla Procura generale di impugnare la sentenza di assoluzione, le cui motivazioni esano state depositate il 30 ottobre 2018.

Continua a leggere…

PETTEGOLEZZO: “CITTA’ NOSTRA” CHIUDE……..”

21 Gennaio 2019 0 Commenti - Articolo letto 1.771 volte.

di Nicola Lucarelli

Qualcuno che ci “ama” va in giro a dire che “Città Nostra è in crisi e sta per chiudere battenti”.

Alla prima segnalazione arrivataci nei giorni scorsi via mail da un nostro assiduo lettore, non abbiamo dato peso ed abbiamo risposto semplicemente che si trattava di un bufala.

Oggi, dopo diverse telefonate ed incontri per strada ed al bar, ci siamo resi conto che la bufala stava facendo il giro della città e si arricchiva di particolari, a dir poco sconcertanti.

Una volta i pettegolezzi maligni e pieni di bugie delle vecchie zitelle erano la primissima forma di questa tattica. Nei tempi moderni non esiste un deterrente per la propaganda di falsità. È sufficiente avere un “nemico”. E la storia insegna che gli uomini che non hanno avuto nemici sono rari. Specie quando la notizia è clamorosa ed è diffusa da una fonte ritenuta attendibile, la diffusione non può essere che immediata e generalizzata.

Continua a leggere…

BASKET – GEOPHARMA SCONFITTA A LECCE

21 Gennaio 2019 0 Commenti - Articolo letto 277 volte.

di Donatello Biancofiore

Geopharma gagliarda per tre quarti poi si spegne la luce e Lecce vince in carrozza.

Vince la capolista come da pronostico e con un risultato rotondo, che non rende però assolutamente l’idea dell’andamento della gara. E’ stato un pò come riassistere alla sfida d’andata, con la differenza che allora la squadra salentina era stata sempre al comando con la MNB ad avvicinarsi fino al -3 nel corso della terza frazione, ieri sera invece i ragazzi guidati da coach Castellitto hanno addirittura comandato fino ai minuti conclusivi sempre del terzo quarto, quando un parziale pesantissimo costruito dall’immarcescibile Mocavero in collaborazione con lo sloveno Vranjkovic, ha in sostanza deciso la partita, creando le premesse per un’ultima frazione lanciata della Lupa alla quale la Geopharma non ha più saputo oppore resistenza.

Continua a leggere…