Ultime Notizie

NEL SEGNO DELLA SOLIDARIETA’

3 Aprile 2020 0 Commenti - Articolo letto 143 volte.

Comunicato stampa

Covid-19, il Comune di Mola predispone un conto dedicato alle donazioni nel segno della solidarietà e della trasparenza.

Un canale dedicato e trasparente attraverso cui poter effettuare donazioni volontarie nel segno della solidarietà in un momento di grande difficoltà per tante persone: a questo scopo l’amministrazione comunale di Mola ha predisposto un conto intestato al Comune per l’emergenza Covid-19.

Il codice IBAN utilizzabile per i bonifici di qualsiasi importo è il seguente: IT18G0542404297000000001038.

Tra qualche giorno sarà possibile effettuare donazioni anche con carte prepagate o carte di credito, tramite il sistema pagoPA raggiungibile all’indirizzo: www.comune.moladibari.ba.it

Continua a leggere…

AGRICOLTORI: DANNI PER MALTEMPO

3 Aprile 2020 0 Commenti - Articolo letto 71 volte.

Comunicato stampa

Maltempo, il Comune di Mola avvia ricognizione dei danni al comparto agricolo.

Il sindaco Colonna agli agricoltori locali: “Le segnalazioni serviranno per quantificare i danni e chiedere l’intervento della Regione Puglia

Il Comune di Mola di Bari invita gli agricoltori locali a segnalare direttamente all’ufficio agricoltura comunale i danni subìti dal maltempo, con particolare riferimento alle avversità atmosferiche dei giorni scorsi.

La ricognizione è propedeutica alla quantificazione economica dei danni da parte della Regione Puglia e, quindi, all’avvio tempestivo delle eventuali pratiche risarcitorie a seguito della dichiarazione dello stato di calamità naturale. Per segnalare i danni, gli agricoltori che conducono un terreno in territorio molese, devono semplicemente compilare e inviare il modulo pubblicato sul sito istituzionale del Comune di Mola, a mezzo mail ordinaria o PEC agli indirizzi seguenti:

Continua a leggere…

OCCHIO ALLA TRUFFA

2 Aprile 2020 0 Commenti - Articolo letto 177 volte.

Comunicato

AVVERTIAMO I CITTADINI MOLESI CHE “CITTA’ NOSTRA” NON HA PROMOSSO ALCUNA SOTTOSCRIZIONE A FAVORE DELLE FAMIGLIE POVERE DI MOLA.

SE VI CHIEDONO SOLDI A NOME NOSTRO, SAPPIATE CHE E’ UNA TRUFFA.

Nicola Lucarelli – Presidente Ass. “Città Nostra”

Continua a leggere…

DA GOVERNO E UE FONDI PER I PORTI DEL SUD

2 Aprile 2020 0 Commenti - Articolo letto 258 volte.

di Nicola Bellantuono

barche porto Per i porti delle regioni del Mezzogiorno sono in arrivo 140 milioni di nuove risorse, messe a disposizione dal Governo su fondi strutturali e di investimento dell’Unione Europea. Il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ha infatti pubblicato un avviso pubblico per la formulazione di proposte progettuali di “elevato livello qualitativo” che prevedano la realizzazione di interventi per il recupero del waterfront in grado di migliorare la competitività del sistema portuale, la mobilità regionale e l’integrazione fra sistemi di trasporto.

La natura degli interventi ammissibili e le favorevoli modalità di erogazione dei finanziamenti possono costituire un’appetibile opportunità per il Comune di Mola, a integrazione dei progetti già finanziati, per valorizzare l’intera area del porto e per risolvere specifiche esigenze relative allo stato del fondale portuale e dei moli, interessati da preoccupanti fenomeni di insabbiamento e di degrado. Continua a leggere…

BUONI SPESA DEL COMUNE

2 Aprile 2020 0 Commenti - Articolo letto 256 volte.

Comunicato stampa

Covid-19, online sul portale del Comune di Mola l’avviso pubblico per i buoni spesa. Scadenza il 7 aprile prossimo. Contestualmente pubblicato anche l’avviso per le attività commerciali di generi di prima necessità interessate alla convenzione

È online sul portale del Comune di Mola di Bari l’avviso pubblico per l’assegnazione di buoni spesa per l’acquisto di beni di prima necessità, a favore di persone in condizioni di disagio economico e sociale causato dalla emergenza sanitaria per la pandemia da Covid-19.

Le domande dovranno pervenire entro e non oltre il 7 aprile prossimo.

L’importo complessivo assegnato a ciascun richiedente è calcolato sulla base del numero dei componenti del nucleo familiare.

Nel dettaglio: 100 euro per ogni componente avente diritto, sino ad un massimo di € 500. Contestualmente, è stato pubblicato anche l’avviso pubblico per le attività commerciali di beni di prima necessità interessate ad accettare i buoni spesa. Possono partecipare tutte le attività che vendono prodotti alimentari, per l’igiene personale e della casa.

Continua a leggere…

CORONAVIRUS: NOTIZIE E MISURE SOCIALI

1 Aprile 2020 0 Commenti - Articolo letto 287 volte.

redazionale

Intervenuto in diretta Facebook, il sindaco Giuseppe Colonna ha riportato alcuni aggiornamenti relativi all’emergenza Coronavirus e alle sue conseguenze.

Come anticipato in prima serata dal Presidente del Consiglio Conte, le disposizioni governative sono state prorogate fino al 13 aprile. Da qui, l’ennesimo appello a “rimanere in casa e tutelare gli anziani e noi stessi. Non possiamo abbassare la guardia“, anche in vista della Settimana Santa, in cui saranno intensificati i controlli.

Riguardo i due concittadini molesi a bordo della Costa Diadema, Colonna ha informato che uno di loro è risultato positivo al tampone. “I medici hanno rassicurato che la malattia ha superato il livello di criticità. È ricoverato all’ospedale di Grosseto, ha iniziato la terapia ed è in buone condizioni. A lui i migliori auguri di pronta guarigione“.

Continua a leggere…

CHIARIMENTI DEL MINISTERO DOPO LA CIRCOLARE

1 Aprile 2020 0 Commenti - Articolo letto 240 volte.
Comunicato stampa
I chiarimenti del ministero dopo la circolare del 31 marzo sulle disposizioni per la prevenzione del contagio Covid-19

Le regole sugli spostamenti per contenere la diffusione del coronavirus non cambiano.

Si può uscire dalla propria abitazione esclusivamente nelle ipotesi già previste dai decreti del presidente del Consiglio dei ministri: per lavoro, per motivi di assoluta urgenza o di necessità e per motivi di salute.

La circolare del ministero dell’Interno del 31 marzo si è limitata a chiarire alcuni aspetti interpretativi sulla base di richieste pervenute al Viminale. In particolare, è stato specificato che  la possibilità di uscire con i figli minori è consentita a un solo genitore per camminare purché questo avvenga in prossimità della propria abitazione e in occasione spostamenti motivati da situazioni di necessità o di salute. Per quanto riguarda l’attività motoria è stato chiarito che, fermo restando le  limitazioni indicate, è consentito camminare solo nei pressi della propria abitazione. La circolare ha ribadito che non è consentito in ogni caso svolgere attività ludica e ricreativa all’aperto e che continua ad essere vietato l’accesso ai parchi, alle ville, alle aree gioco e ai giardini pubblici.

Continua a leggere…

SETTIMANA SANTA: DISPOSIZIONI DELL’ARCIDIOCESI

1 Aprile 2020 0 Commenti - Articolo letto 507 volte.

Comunicato stampa

Mons. Cacucci, Arcivescovo della Diocesi di Bari

 

ARCIDIOCESI DI BARI-BITONTO – Ufficio Liturgico Diocesano – Indicazioni per la Settimana Santa 2020 perdurando le misure restrittive per contenere il contagio da coronavirus Covid-19.

Ci apprestiamo a vivere il momento più importante dell’anno liturgico, in un modo tutto particolare.
La Santa Sede e la CEI hanno disposto che si celebrino comunque i riti della Settimana Santa e del Triduo pasquale in luoghi idonei, senza concorso di popolo e, se possibile, evitando concelebrazioni.
A questo riguardo, su mandato dell’Arcivescovo, si offrono delle precisazioni per la nostra Arcidiocesi.

Continua a leggere…

PD: EMERGENZA CORONAVIRUS

1 Aprile 2020 3 Commenti - Articolo letto 441 volte.

Comunicato stampa

Si è riunita ieri in via telematica la Segreteria regionale del PD Puglia: un incontro, come sempre, proficuo e quanto mai necessario. L’emergenza Coronavirus infatti non ferma il nostro impegno quotidiano sul territorio al servizio dei cittadini pugliesi e a sostegno delle istituzioni regionali e degli enti locali.

La Regione ha riorganizzato in tempo record le strutture ospedaliere per prepararle ad affrontare questa sfida: un’operazione difficile, condotta con rapidità ed efficienza.

Ora è necessario un potenziamento immediato della medicina del territorio, provando a dispiegare anche per questa via la lotta al virus. È importante, infatti, che tutti coloro che si trovano a casa in isolamento con sintomi, anche lievi, riferibili al Covid19 siano monitorati in modo appropriato e ricevano supporto medico e terapie mirate e precoci anche a domicilio.

Continua a leggere…

ISTRUZIONI BONUS PER AUTONOMI

31 Marzo 2020 0 Commenti - Articolo letto 314 volte.

Redazionale

 Sono online sul sito Inps le istruzioni per richiedere il bonus per i lavoratori autonomi, liberi professionisti, i collaboratori coordinati e continuativi, i lavoratori stagionali e quelli dello spettacolo stabilito dal dl Cura Italia. Le procedure di domanda saranno online a partire dal primo aprile.

Le istruzioni, contenute in una circolare appena pubblicata, chiariscono che per l‘indennità di 600 euro non è prevista alcuna contribuzione figurativa. L’indennità – specifica l’Inps – non contribuisce alla formazioni del reddito ed è erogata dall’istituto previa domanda, anche con il Pin semplificato.

A chi spetta il bonus di 600 euro:

Continua a leggere…

IN COSTRUZIONE LA PIATTAFORMA “MOLA SMART WALKING”

31 Marzo 2020 0 Commenti - Articolo letto 344 volte.

Redazionale

L’amministrazione comunale di Mola ha lanciato la piattaforma telematica “Mola Smart Walking”, chiamando a raccolta cittadini, associazioni ed artisti, invitandoli a contribuire a riempire questo spazio comune, di iniziative che viaggiano sul web. Ovviamente, il tutto deve essere fatto rigorosamente da casa. Una piattaforma su internet dove far arrivare proposte culturali, laboratori teatrali e artistici, contenuti educativi, informazione e sport: tutto a portata di click.

Il Sindaco Giuseppe Colonna spiga che «l’idea è quella di ricalcare le orme del lavoro agile, solo che questa volta si tratta di iniziative, nei settori più svariati, che sollecitino le nostre passioni per trascorrere meglio il tempo nelle nostre abitazioni e far fronte comune all’isolamento sociale che l’emergenza sanitaria ci impone di rispettare».

Continua a leggere…

AIUTI ALIMENTARI: PER MOLA 207 MILA EURO

30 Marzo 2020 0 Commenti - Articolo letto 435 volte.

Redazionale

La Protezione Civile, con una ordinanza, ha disposto la distribuzione ai comuni italiani delle «risorse da destinare a misure urgenti di solidarietà alimentare», per un totale di 400 milioni di euro.

Le risorse sono ripartite per l’80% (€ 320 milioni) «in proporzione alla popolazione residente di ciascun comune» e per il restante 20% (€ 80 milioni) «in base alla distanza tra il valore del reddito pro capite di ciascun comune e il valore medio nazionale, ponderata per la rispettiva popolazione».

Il contributo destinato al comune di Mola di Bari è di € 207.176,38 (precisamente, € 134.187,38 in ragione della popolazione, ed € 72.988,49 in base al criterio di divergenza tra reddito pro capite e valore medio nazionale).

Complessivamente ai Comuni pugliesi sono stati destinati € 33.063.485,99.

Continua a leggere…

LA “COSTA DIADEMA” ATTRACCA A PIOMBINO

30 Marzo 2020 0 Commenti - Articolo letto 497 volte.

Redazionale

Sta per attraccare nel porto di Piombino la nave da crociera “Costa Diadema”. A bordo 1255 persone e un caso sospetto di Covid 19. L’imbarcazione sarebbe dovuta arrivare a Civitavecchia ma nel porto laziale non c’e’ più posto, cosi il Ministro dei Trasporti ha chiesto la disponibilità di quello toscano.

E’ stato un gesto di responsabilità” ha detto il sindaco Francesco Ferrari.

Come è noto a bordo c’è un marittimo di Mola in non buone condizioni di salute.

«Ha avuto febbre nei giorni scorsi e respira ancora con l’ausilio dell’ossigeno» il cittadino 50enne di Mola di Bari tra i 1200 uomini dell’equipaggio a bordo della nave “Costa Diadema”, che dopo 24 giorni di navigazione sta attraccando nel porto di Piombino.

Continua a leggere…