Ultime Notizie

SERATA DI PREMIAZIONE DI “CORTI NELLA CORTE”

26 Luglio 2019 0 Commenti - Articolo letto 197 volte.

Redazionale

Stasera, alle ore 20.30, a Palazzo Pesce, si terrà la premiazione della rassegna “Corti nella Corte – edizione 2019”.
Al termine delle ultime esibizioni teatrali previste per oggi, saranno attribuiti i seguenti premi: al miglior attore, alla migliore attrice, quello della stampa a cura della rivista Teatro Magazine ed al miglior spettacolo della rassegna.

Il concorso ha come finalità la valorizzazione del teatro come strumento di aggregazione e di crescita culturale in una modalità che mira a rievocare l’iniziativa, diffusa nelle corti aristocratiche e nei palazzi nobiliari dei secoli scorsi, di intrattenere gli ospiti negli spazi a disposizione del proprio palazzo o della propria residenza con “rappresentazioni-brevi” che, pur mantenendo la specificità comunicativa del mezzo teatrale, potevano fare a meno di un palcoscenico e di una scenografia.

Continua a leggere…

NUOVI EVENTI A SAN MATERNO – BRENCA

24 Luglio 2019 0 Commenti - Articolo letto 409 volte.

Comunicato stampa

Continuano gli eventi della rassegna “Baricentro di cultura in collina”, promossa dall’associazione Le Antiche Ville onlus e dall’Ecomuseo del Poggio di Mola.
Giovedì 25 luglio, alle ore 20.00, presso l’antica casina Ruggiero-Pesce (in contrada san Materno, accanto alla storica fontanina), si svolge la “Giornata del paesaggio”, in cui tradizionalmente l’Associazione e l’Ecomuseo celebrano la Convenzione Europea del Paesaggio firmata nel 2000.
Quest’anno la “Giornata del paesaggio” sarà la terza sotto l’egida del Consiglio d’Europa.
Durante l’evento sarà conferito a Cristina Ruggiero, proprietaria della casina, l’attestato di “Benemerita dell’ambiente 2019”, riconoscimento che l’Associazione conferisce ogni anno a chi si distingue nella tutela delle nostre bellezze. Sarà illustrata la motivazione del conferimento.
Interverranno il Sindaco di Mola Giuseppe Colonna, il Presidente dell’associazione Waldemaro Morgese, la Direttrice dell’ecomuseo Fannj Massimeo, nonché Francesca Palazzo e Salvatore Consiglio del Centro Molese di Studi e Ricerche Archeologiche.

Continua a leggere…

PROSEGUONO IN ESTATE LE ATTIVITA’ DELL’ AVIS

24 Luglio 2019 0 Commenti - Articolo letto 258 volte.

Il dono del sangue in Italia è su base volontaria. Grazie alla sensibilità di tanti ed alle campagne di promozione si è rilevato negli anni un progressivo aumento del numero dei donatori. Occorre, tuttavia, fare di più. Le donazioni di sangue in Italia sono, infatti, ancora insufficienti a coprire il fabbisogno e si registrano, inoltre, notevoli differenze tra regione e regione. Il fenomeno si accentua e diventa critico specialmente durante il periodo estivo.  Non a caso in questo periodo si assiste a numerosi appelli da parte dei Direttori dei centri Trasfusionali.

A fronte dei risultati positivi conseguiti, per accrescere la consapevolezza dell’esistenza del problema e stimolare quell’atto di solidarietà costituito dal dono del sangue, la Sezione AVIS di Mola di Bari, com’è sua lodevole consuetudine da diciassette anni, ha avviato anche questa estate una campagna di comunicazione sulla donazione del sangue attraverso eventi culturali, musicali e ludici, che mirano soprattutto a sensibilizzare i giovani di età compresa tra i 18 e i 30 anni, che attualmente risulta la fascia meno sensibile al gesto della donazione del sangue.

Il presidente dell’AVIS di Mola, Paolo Deliso, si mostra fiducioso: «Contiamo sulla grande sensibilità di tutti affinché nelle numerose giornate di raccolta sangue programmate ci sia un buon afflusso di donatori».

I prossimi eventi in programmo sono:

Continua a leggere…

LUNGOMARE-SUD: SERVE MANUTENZIONE

22 Luglio 2019 0 Commenti - Articolo letto 654 volte.

di Marco Sciddurlo

Una toppa al posto del lampione caduto

In diretta facebook, il 2 luglio alle 18.30, il Sindaco Colonna comunicava che il giorno successivo sarebbero partiti i lavori, di somma urgenza, per il rifacimento del muro a secco sul litorale a Cozze ed altri interventi (i lavori precedenti furono fatti nel 2010 dalla Provincia di Bari); nel contempo, si diceva nel video, sarebbero state riparate le colonnine in pietra del lungomare-sud a Mola, di fronte la chiesa di S. M. di Loreto, e la passeggiata in cemento (crollata) che da Portecchia fa accedere a Porto Colombo.

L’indomani i lavori a Cozze non partono, perché, da un successivo post pubblicato dal Sindaco su facebook, si viene a sapere che quel tratto balneare della nostra

Marciapiede rovinato

frazione è ancora di competenza della Città Metropolitana di Bari (ex Provincia), quindi, il Comune di Mola non può né progettare e né appaltare lavori per aree che non sono attualmente di sua competenza (questa vicenda mostra un agire gravemente negligente da parte dell’Amministrazione comunale, che ha sprecato tempo –e quindi denaro, perché il lavoro dei dipendenti si paga ad ore– in progettazione, reperimento dei fondi, stesura del contratto di appalto, ha appaltato i lavori; senza nemmeno prima accertarsi che ciò fosse di sua competenza). Il Sindaco rassicurava che la Città Metropolitana di Bari avrebbe comunque effettuato i lavori d’urgenza a Cozze. Ma si sa che, nella pubblica amministrazione, l’urgenza può aspettare. Infatti, a Cozze, sino ad oggi, non è partito alcun lavoro di messa in sicurezza e rifacimento.

Continua a leggere…

“Accesso rapido” al castello

22 Luglio 2019 0 Commenti - Articolo letto 247 volte.

Comunicato stampa

Sabato 27 Luglio 2019 arriva a Mola di Bari l’iniziativa “ACCESSO RAPIDO – Interventi per favorire la diagnosi tempestiva dell’infezione da HIV” a cura dei volontari dell’associazione CAMA LILA.

Il progetto, finanziato dall’Assessorato al Welfare del Comune di Bari attraverso l’avviso pubblico relativo alle “AZIONI DI CONTRASTO ALLA GRAVE MARGINALITÀ ADULTA”, offre a quanti vorranno coglierne l’opportunità, la possibilità di eseguire dei test salivari HIV ed HCV a risposta rapida, in modo anonimo e gratuito.

«L’infezione da Hiv riguarda chiunque abbia una vita sessuale attiva: il fatto che il rapporto sessuale avvenga tra persone dello stesso sesso o di sesso diverso, che avvenga all’interno di una coppia stabile o di un rapporto occasionale, non cambia nulla. Per sconfiggere l’Hiv, è necessario che le persone inconsapevoli di aver contratto il virus si sottopongano al test e possano così accedere tempestivamente alle cure.» – dichiara Angela Calluso, presidente dell’associazione CAMA LILA, e prosegue: «in Puglia nel periodo 2007-2018 sono state segnalate complessivamente 1976 nuove diagnosi di infezione da HIV con una media di 165 casi all’anno e l’incidenza più elevata è stata riscontrata nella fascia d’età 30-39 anni secondo l’OER Puglia.»

Continua a leggere…

ALTRI 4 APPUNTAMENTI IN LUGLIO A PALAZZO PESCE

22 Luglio 2019 0 Commenti - Articolo letto 250 volte.

Comunicato stampa

Mercoledì 24 luglio 2019 alle ore 21.00 Palazzo Pesce accoglie il tour promozionale di “The Shining of Things. Dedicated to David Sylvian”, il progetto discografico firmato dalla cantante Serena Spedicato, dal pianista Nicola Andrioli, dalla tromba di Kalevi Louhivuori e dalle percussioni di Michele Rabbia. Un concerto in Puglia per ascoltare il disco, in uscita sabato 20 luglio e prodotto da Dodicilune, che nasce dal desiderio di rileggere i camei più significativi della produzione di David Sylvian, facendone rivivere le atmosfere intime e sofisticate, fluttuanti a mezz’aria. Qui affidate e impreziosite dalla voce eclettica, poliedrica e ricca di pathos di Serena Spedicato, diploma in Canto Jazz al Conservatorio Tito Schipa di Lecce con menzione d’onore, plauso e bacio accademico, un’intensa attività concertistica in numerose formazioni jazz, corali e polifoniche e una lunga lista di incisioni al proprio attivo, dal pianoforte sapiente e raffinato di Nicola Andrioli, pugliese d’origine e belga d’adozione, diploma in Pianoforte classico e Jazz con il massimo dei voti al Conservatorio Tito Schipa di Lecce, diploma in Jazz et Musique Improvisèe al Conservatoire National Superieure de Paris, e una carriera, da concertista e didatta, in tutta Europa, dal il suono ricercato del trombettista Kalevi Louhivuorie, diploma al Dipartimento jazz del Conservatorio di Jyväskylä e dell’Accademia Sibelius, una carriera in Asia e Australia e diversi dischi incisi, e allo spessore poetico del percussionista Michele Rabbia, una formazione fra l’Italia e gli States, collaborazioni prestigiose anche nell’ambito della danza e letteratura, e un’idea sonora che coniuga il suono e il gesto con la tecnologia e i materiali artigianali che lui stesso sceglie con cura. (Ticket: 10 euro).

 

Continua a leggere…

5 CONCERTI DA NON PERDERE

21 Luglio 2019 0 Commenti - Articolo letto 281 volte.

di Francesco Mazzotta

I “Neri per Caso”

Con i Neri per caso, il gruppo “a cappella” più famoso del panorama musicale italiano, di scena martedì 23 luglio (ore 21.15) nel Chiostro Santa Chiara, a Mola di Bari, iniziano gli eventi dell’AgìmusFestival diretto da Piero Rotolo nella Rete di musica d’arte Orfeo Futuro. È il primo appuntamento di un ciclo di cinque concerti che a seguire (25 luglio, Chiostro di Santa Chiara), prevede l’omaggio a Billie Holiday di Joe Barbieri, tra i più eleganti cantautori in circolazione, per l’occasione coadiuvato da tre grandi del jazz italiano, Gabriele MirabassiPietro Lussu e Luca Bulgarelli. Quindi, l’apologia del ritmo chiamata MaroCuba, progetto dal groove irresistibile che vede insieme due giganti della musica internazionale, la pianista cubana Marialy Pacheco e il percussionista marocchino Rhani Krija (30 luglio, Chiostro di Santa Chiara, Mola di Bari).

Mondi si incontrano in Swango, crasi di swing e tango operata da un siciliano, Fabrizio Mocata, con la sua orchestra “atipica” e un progetto costruito proprio nel Paese del “pensiero triste che si balla” (1 agosto, Chiostro di Santa Chiara, Mola di Bari). E incontri avvengano nella sintesi sonora del duo Shine composto da Kekko Fornarelli e Roberto Cherillo, che fondono jazz, elettronica, contaminazioni nordeuropee, trip-hop anglosassone e richiami alla musica orientale (4 agosto, “concerto all’alba”, alle ore 5.30, sul Lungomare Castello, Mola di Bari).

Continua a leggere…

A Mola 1° Simposio di scultura dei Frangiflutti Scolpiti

20 Luglio 2019 0 Commenti - Articolo letto 947 volte.

Pubblichiamo il bando integrale di selezione con il regolamento del “1° Simposio di scultura dei Frangiflutti Scolpiti”, indetto dal Comune di Mola di Bari e dal Consiglio della Regione Puglia, in collaborazione con l’associazione Premio Libriamola e il Presidio del Libro.

La partecipazione al bando è aperta a giovani scultori e le domande devono pervenire, secondo le modalità indicate nel bando, entro sabato 10 agosto (il precedente termine del 30 luglio è stato prorogato al 10 agosto).

Il Simposio di svolgerà a Mola dal 22 agosto al 5 settembre, con lo scopo di valorizzare la bellezza del patrimonio urbanistico del paese ed in particolare del lungo mare, dando così continuità ai progetti di arricchimento paesaggistico, urbanistico e artistico.

 

Continua a leggere…

RUMORE E PARCHEGGI: COLONNA INCONTRA i RESIDENTI

19 Luglio 2019 0 Commenti - Articolo letto 805 volte.

comunicato stampa

È stato franco ma produttivo il confronto che una delegazione del Comitato dei residenti di piazza Venti Settembre ha avuto ieri in municipio con il sindaco Giuseppe Colonna.

Il primo cittadino ha esordito giustificandosi per la mancata emanazione dell’ordinanza sindacale relativa al rumore, attesa a giugno: anche alla luce delle osservazioni fatte pervenire da questo Comitato, è emersa infatti la necessità di perfezionarne i contenuti.

Continua a leggere…

STRUTTURE ACCREDITATE PER MATRIMONI CIVILI

19 Luglio 2019 0 Commenti - Articolo letto 537 volte.

Comunicato del Sindaco

Nella seduta odierna di Giunta Comunale è stata approvata la deliberazione che accredita le prime tre strutture ricettive del territorio per l’istituzione di separati uffici di stato civile per la sola celebrazione del rito civile.

Dopo l’approvazione in Consiglio Comunale dell’apposito regolamento ed i successivi atti della Giunta e del Responsabile del Settore competente è stato pubblicato nei mesi scorsi apposito Avviso Pubblico destinato alle strutture ricettive del territorio di particolare valenza estetica, culturale, storica e ambientale.

Continua a leggere…

L’ADDOLORATA ALLA SS. TRINITA’

19 Luglio 2019 0 Commenti - Articolo letto 1.008 volte.

di Vito Lucarelli*

Primo dei sette tradizionali giovedì precedenti la Festa Patronale: Traslazione della statua di Maria SS. Addolorata.

Nell’ambito dei festeggiamenti patronali 2019 il Comitato ha confermato le iniziative intraprese lo scorso anno, come la processione serale del lunedì ed inserito alcune novità.

La novità più importante della Festa 2019 sarà la traslazione dell’immagine della Madonna presso la Parrocchia SS. Trinità.

Continua a leggere…

A MOLA UN FINE SETTIMANA DEDICATO AL CINEMA

18 Luglio 2019 0 Commenti - Articolo letto 421 volte.

Comunicato stampa

Francesco Laudadio

Un fine settimana all’insegna dell’elogio della “settima arte” quello che si terrà a Mola di Bari da giovedì 18 a domenica 21 luglio con le serate conclusive del Festival di Cinema e Letteratura “Del racconto, il Film” che ritorna in grande stile a Mola di Bari ospitando le serate conclusive della rassegna presso lo splendido scenario del Chiostro di S. Chiara, sede dell’Accademia di Belle Arti di Bari, con inizio alle ore 19.30, e che vedrà il suo clou domenica 21 luglio con lo svelamento di una targa in memoria del regista e scrittore di origini molesi Francesco Laudadio e la consegna delle chiavi della città al Maestro Marco Bellocchio.

Giovedì 18 luglio sarà ospite Rosa Ventrella con il suo “La malalegna” (Mondadori). La scrittrice barese, tradotta in diciassette Paesi, ci consegna un racconto al femminile e un pezzo di storia poco conosciuta della nostra Italia. Siamo infatti in un lembo di Puglia, dove le terre sembrano distese infinite e qui, nel secondo dopoguerra, alla soglia degli anni Cinquanta, i contadini salentini cercarono di strappare le terre ai loro padroni. Dialogherà con lei la giornalista Gilda Camero.  A seguire il film “Selfie” di Agostino Ferrente, un film tutto girato in “video-selfie” che racconta un mondo in cui non diventare camorrista può essere una scelta. Tra gli ospiti: Gianfilippo Pedote, produttore; e l’attori Alessandro Antonelli.

 

Continua a leggere…

PRECISAZIONI DELLA PRO LOCO

18 Luglio 2019 0 Commenti - Articolo letto 607 volte.

Comunicato stampa

A seguito della pubblicazione sul web di alcuni articoli che hanno cercato di compendiare quanto avvenuto in occasione dell’ultima assemblea dei soci, tenutasi lo scorso lunedì 15 luglio 2019 presso la sala convegni del Castello Angioino Aragonese, il Direttivo della Pro Loco ritiene opportuno precisare quanto segue:

  1. Il Presidente Sabino Rutigliano non ha in alcun modo denunciato l’assenza di rappresentanti dell’amministrazione comunale durante il suddetto incontro. Tale assenza è stata, invece, fatta notare da alcuni dei presenti, a cui il Presidente ha inteso rammentare che, trattandosi di un’assemblea destinata ai soci, non era assolutamente obbligatoria la presenza della pars politica, così come stabilito nello statuto.

Il Presidente ha altresì ricordato che dal 2013, a seguito della riforma degli statuti delle Pro Loco Nazionali, la nostra associazione è divenuta apartitica e apolitica, revocando la possibilità del Sindaco o di un suo delegato di diventare “socio di diritto” e/o membro del Direttivo.

Continua a leggere…