Ultime Notizie

A PROPOSITO DELLE BARCHE DEL PALIO….

12 Novembre 2019 0 Commenti - Articolo letto 630 volte.

di Nico Colella*

A volte capita che qualcuno faccia una foto alle barche del Palio e ci scriva sotto “c’era una volta”, oppure “abbandonate” ecc… No, quelle barche non sono state abbandonate per niente.

Sono controllate, monitorate attentamente e rappresentano una nostra continua spina nel fianco.

La verità è che non abbiamo fondi per aggiustarle, al momento. Le esigue risorse economiche di cui disponiamo vengono investite negli eventi per darvi qualcosa di decente e degno dell’immagine di questo paese. Non avanza nulla.

Gli sponsor?

Parlate con i commercianti e vedete cosa (giustamente) vi dicono: sono continuamente vessati da richieste di sponsorizzazioni per eventi di ogni tipo.

Onestamente ci sentiamo un po’ male ad essere l’ennesima organizzazione che va a chiedere.

Continua a leggere…

INAUGURATO L’AMBULATORIO INFERMIERISTICO

11 Novembre 2019 0 Commenti - Articolo letto 693 volte.

di Giuseppe Colonna*

Oggi abbiamo inaugurato l’Ambulatorio Infermieristico di Mola di Bari sito in via Don Giustino Russolillo, nella struttura che accoglie sullo stesso piano la Guardia Medica, il CUP Ticket, la postazione del 118 e al piano inferiore la Riabilitazione Territoriale e la Radiologia oltre ai piani superiori una RSA con Nucleo Alzheimer.

L’apertura dell’ambulatorio infermieristico rappresenta una inversione di tendenza per l’erogazione dei servizi sanitari sul nostro territorio dopo anni di chiusure.

Lo considero questo un primo ed importante passo per offrire sempre più servizi ai cittadini, alcuni già allo studio dell’Amministrazione Comunale e della ASL BA.

Continua a leggere…

BASKET: MNB ALL’ULTIMO RESPIRO

11 Novembre 2019 0 Commenti - Articolo letto 252 volte.

di Donatello Biancofiore

Manfredonia ribaltata con super Preite negli ultimi 4 secondi.

Il cuore in subbuglio. Per una volta saltiamo a piedi pari la cronaca di una sfida dall’ assoluto equilibrio e partiamo dall’epilogo.

Mola Manfredonia è tutta lì, in quegli ultimi 40 secondi. La linea di demarcazione tra l’Inferno e il Paradiso. Quarto decisivo: arriviamo da un momento nero come la pece perché dopo il sorpasso di un sempre lucido capitan Preite è stato black out.

Difesa assente mentre Alvisi da sotto pareggia, poi palla regalata in ripartenza a Malpede che va a schiacciare e ad Obiekwe a seminare scompiglio in area bianco blu, con due lunette conquistate e solo una trasformata, per nostra fortuna.

Rabbia e sconforto. Pessimismo e fastidio.

 

Continua a leggere…

NOVITA’ MARTUCCI: DOMANI 12 CONFERENZA

11 Novembre 2019 0 Commenti - Articolo letto 338 volte.

Comunicato stampa

Come preannunciato ieri, la conferenza stampa sulle novità a Martucci si terrà domani pomeriggio, 12 novembre alle ore 16.30 presso la sede Avis di Mola, in via Rodari, 2.

Presenteremo i documenti relativi alla Relazione Arpa e le iniziative intraprese dal Tavolo Tecnico per l’avvio della messa in sicurezza delle  aree presso gli impianti.

Parleremo, inoltre, della convocazione in audizione presso la V Commissione consiliare regionale per l’ambiente (richiesta risalente ad un anno fa, quando il Tavolo Tecnico era ancora bloccato).

FAREMO LUCE SULLA SITUAZIONE DETERMINATASI, SULLO STATO AMBIENTALE E IL RISANAMENTO DELL’AREA VASTA IN CONTRADA MARTUCCI.

Continua a leggere…

FINANZIATA LA SEDE DELL’ECOMUSEO

11 Novembre 2019 0 Commenti - Articolo letto 425 volte.

di Waldemaro Morgese*

Il GAL Sud Est Barese ha ammesso ad un finanziamento di euro 149.000,00 il progetto presentato dal Comune di Mola di Bari, nell’ambito del bando infrastrutture pubbliche per fruizione di aree rurali e naturali.

Per effetto di ciò sarà possibile ristrutturare in una modalità funzionale ed accogliente l’attuale Centro Servizi dell’Ecomuseo del Poggio di Mola di Bari (ex Scuola Rurale), struttura ecomuseale di interesse regionale come da deliberazione della Regione Puglia.

L’Associazione ONLUS Le Antiche Ville, in quanto gestore dell’Ecomuseo, esprime plauso per quanto accaduto, perché si tratta del primo investimento consistente, in assoluto, che coinvolge la zona rurale delle contrade di Brenca-san Materno, area di pregio del territorio comunale, che per la nostra Associazione è il “Poggio delle Antiche Ville”.

Continua a leggere…

SABATO A PALAZZO PESCE “IN TABERNA”

11 Novembre 2019 0 Commenti - Articolo letto 249 volte.

Redazionale

Sabato 16 novembre 2019 alle ore 20.30 a Palazzo Pesce l’Ensemble Concentus inneggia al vino e alle sue gioie con lo spettacolo “In Taberna”.

Un concerto in Puglia per fare un viaggio tra il Nord e il Sud dell’Europa con musiche  medievali, vocali e strumentali, eseguite con copie fedeli degli strumenti d’epoca e cantate nelle antiche lingue originali, dedicate al nettare degli dei e ai fumi inebrianti che da esso derivano.

Continua a leggere…

FIRMATO L’ACCORDO PER ATTIVITA’ INCLUSIVE

11 Novembre 2019 0 Commenti - Articolo letto 293 volte.

Redazionale

Presso il Castello Angioino si è tenuto l’evento dal titolo “Il Carcere non arresta la vita”, promosso dal Comune di Mola di Bari, Assessorato ai Servizi Sociali, l’ufficio Interdistrettuale di Esecuzione Penale Esterna (UIEPE) di Bari, il Rinnovamento per la Vita e l’Associazione Liberi Avvocati.

L’incontro, preceduto da una Delibera di Giunta, è stato occasione per sottoscrivere un importante accordo di collaborazione tra il Comune e il UIEPE per la realizzazione di attività inclusive e a valenza riparativa dei detenuti e per il sostegno delle politiche a favore delle loro famiglie.

A tali scopi, saranno programmate e realizzate le seguenti azioni:

Continua a leggere…

24 ALLOGGI: SI SGOMBERA… MA LA STORIA CONTINUA

10 Novembre 2019 0 Commenti - Articolo letto 2.652 volte.

di Marco Sciddurlo

Della nota vicenda giuridica dei 24 alloggi in via De Nicola – viale Europa Unita, realizzati a seguito di bando pubblico e che andavano dati in locazione a canone agevolato a persone con determinati requisiti, ne abbiamo più volte trattato, in quanto, a causa di irregolarità, ne è sorta una storia giudiziaria, ancora non terminata, che ha portato il TAR Puglia ad emettere una sentenza, la n. 518/2018, con la quale ordinava «al Comune di Mola di Bari di compiere tutti gli atti necessari per consentire la stipula del contratto di locazione della ricorrente previa individuazione dell’alloggio assegnando e liberazione dello stesso ove ancora abusivamente occupato», disponendo anche una scadenza: «entro il termine di giorni 90 dalla comunicazione o notificazione – se anteriore – della presente decisione».

A seguito della sentenza del TAR n. 518/2018, il Comune di Mola chiedeva un parere all’avv. Saverio Profeta, il quale, con scritto del 24.04.2018 (che pubblichiamo integralmente al termine dell’articolo), illustra la normativa e l’inquadramento giuridico di questa vicenda. Inoltre, il legale del comune consigliava di appellare la sentenza del TAR, ma l’Ente non dava corso all’appello.

Continua a leggere…

AZIONI PER STANARE GLI SPORCACCIONI

10 Novembre 2019 0 Commenti - Articolo letto 570 volte.

Redazionale

Preso atto che il territorio del Comune di Mola di Bari è soggetto al deprecabile fenomeno dell’abbandono e/o deposito incontrollato dei rifiuti urbani e assimilati nonché dei rifiuti speciali e/o pericolosi, sia all’interno del centro urbano sia nelle zone periferiche/rurali, nonostante i provvedimenti di vario ordine adottati dall’Ente al fine di contrastare quanto menzionato;

Considerato che la città è servita dalla raccolta differenziata domiciliare dei rifiuti urbani e assimilati detta “porta a porta”, estendendo la stessa anche alle frazioni dipendenti e alle case sparse. Inoltre nel territorio comunale è presente un’area ecologica ove è permesso ai cittadini di conferire i rifiuti in modo differenziato;

Continua a leggere…

SS. 16 – QUAL E’ IL PROGETTO DEFINITIVO?

9 Novembre 2019 0 Commenti - Articolo letto 745 volte.

Comunicato stampa

Come già comunicato durante l’assemblea pubblica di domenica 27 ottobre in Piazza XX Settembre sul tema “VARIANTE STRADA STATALE 16”, durante l’affannosa ricerca di maggiori informazioni, siamo venuti a conoscenza dell’esistenza di uno STUDIO DI IMPATTO AMBIENTALE realizzato per la società ANAS S.p.a. dalla società “SETAC SRL Servizi & Engineering Trasporti Ambiente Costruzioni” in merito al progetto per la realizzazione della variante Strada Statale N°16 nel tratto Bari-Mola.

Continua a leggere…

BAMBINI E FAMIGLIE A TEATRO

9 Novembre 2019 0 Commenti - Articolo letto 496 volte.

Comunicato stampa

Al Teatro van Westerhout – Mola di Bari, un progetto Diaghilev | Le vie del Sud – Comune di Mola di Bari assessorato alla Cultura – spettacoli per l’infanzia.

Lunedì 11 e martedì 12 novembre, ore 17.30 SOTTOVOCE di Maria Civilla che cura anche la  regia,  con Silvia Civilla e Daniela Cecere – produzione Terrammare Teatro. Prenotazioni 3471788446 | 3331260425. Biglietti bambini € 2 | adulti € 4

Essere ascoltati per imparare ad ascoltare. Un messaggio rivolto ai bambini con lo spettacolo «Sottovoce» della compagnia salentina “Terrammare Teatro”, ospite lunedì 11 e martedì 12 novembre (ore 17.30) della rassegna «I bambini e le famiglie a teatro» della Compagnia Diaghilev.

Continua a leggere…

A PROPOSITO DI SANITA’….

9 Novembre 2019 0 Commenti - Articolo letto 698 volte.

Preg.mo Direttore,

Vorrei  chiarire, a seguito dell’intervento sul suo Giornale on line del Dott.  Vittorio Farella, referente dell’Associazione “Chiudiamo la Discarica”, e del Comunicato Stampa dell’Amministrazione Comunale, che annuncia la prossima apertura di un Ambulatorio Infermieristico, presso la nostra RSA,  alcuni concetti tecnici e di politica sanitaria locale.

Mi sono occupato, per oltre trent’anni di Emergenza-urgenza  sanitaria, in qualità di Dirigente Medico di Emergenza-Urgenza e Pronto Soccorso e credo di poter dare alcuni spunti di riflessione.                              Il primo è molto tecnico e dobbiamo cercar di capire di cosa parliamo.

Continua a leggere…

PREMIO NAZIONALE DI SCRITTURA CREATIVA

8 Novembre 2019 0 Commenti - Articolo letto 508 volte.

Comunicato stampa

PREMIO NAZIONALE DI SCRITTURA CREATIVA PICCOLA GIORGIA RUSSO “UNA FIABA… E’ PER SEMPRE”-  6^ EDIZIONE

Premessa. L’associazione “Con Giorgia per la Vita”, nasce a seguito del drammatico evento della scomparsa della piccola Giorgia Russo, una bambina bellissima e sanissima che a due anni e otto mesi, in una tragica mattina, viene trovata morta nel letto dai suoi genitori, a Mola di Bari, senza alcuna apparente causa e che, ancora oggi, la scienza dei migliori istituti di ricerca nazionali ed esteri, non è riuscita a dare una spiegazione, pur proseguendo tutt’ora le sue indagini.

Continua a leggere…